Home Dalla Campania Maddaloni. Il Convitto “Giordano Bruno” ricorda il Rettore Giovanni Lagnese

Maddaloni. Il Convitto “Giordano Bruno” ricorda il Rettore Giovanni Lagnese

2201
0

L’istituto si unisce all’intera città per celebrare la memoria di un’icona della storia e della cultura maddalonesi

La Redazione –  Il 13 ottobre 2014 scompare Giovanni Lagnese, ex Rettore del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni. A distanza di un mese dalla sua morte, è ancora forte il dispiacere non solo di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscere e magari lavorare al suo fianco, ma di tutta la popolazione, la quale con orgoglio ne preserva nella memoria lo spessore culturale.rettore dott. Giovanni Lagnese
Giovanni Lagnese, classe 1931, per ben 12 anni ha tenuto le redini dell’istituto scolastico maddalonese, adempiendo i suoi compiti con dedizione, perseguendo sempre il corretto funzionamento della macchina scolastica. Presso il Convitto “G. Bruno” studiò negli anni della Seconda Guerra Mondiale, ai quali seguirono la licenza al Liceo “Vittorio Emanuele II” di Napoli e la Laurea in Giurisprudenza conseguita sempre a Napoli nel 1955.
L’Istitutore Antonio Pagliaro dedica un’opera biografica al Rettore Lagnese, mettendo in risalto l’impegno inestinguibile da quest’ultimo proficuo nel conservare un equilibrio solido tra studenti, insegnanti e personale interno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.