Home Territorio Il Consigliere Di Costanzo incontra l’Assessore Vetrella. In arrivo riduzioni per chi...

Il Consigliere Di Costanzo incontra l’Assessore Vetrella. In arrivo riduzioni per chi viaggia in autobus

759
0

Lo scorso 14 ottobre il tavolo tecnico in Regione al quale hanno partecipato i sindaci di diversi comuni matesini. Dal 1° gennaio 2015 importanti novità…

La Redazione – I pendolari dell’Alto Casertano che per i propri spostamenti usufruiscono degli autobus di linea potranno tirare un respiro di sollievo. A partire dal prossimo 1° gennaio, infatti, saranno introdotte alcune interessanti novità in particolare per gli studenti e per coloro che dispongono di un reddito basso. A stabilirlo un provvedimento della Regione Campania successivo all’incontro avvenuto tra il Consigliere di Forza Italia, Angelo Di Costanzo, e l’Assessore regionale ai Trasporti, Sergio Vetrella.biglietto autobus
Lo scorso 14 ottobre Di Costanzo, promotore dell’incontro, e l’Assessore Vetrella si sono confrontati sulla ridefinizione del piano tariffario relativo al sistema di bigliettazione valido per gli autobus di linea, in presenza dei sindaci dei comuni di Prata Sannita, Gallo Matese, Valle Agricola e Letino; del Vicesindaco di Ciorlano, Carmine Gianfrancesco, e il Vicepresidente della Comunità Montana, Anna Maria Pezzullo.
Dopo le opportune valutazioni la Giunta regionale ha stabilito che gli studenti di età inferiore ai 26 anni, gli utenti che hanno più di 65 anni e i diversamente abili potranno viaggiare con un abbonamento ridotto sensibilmente. Inoltre, è stata realizzata una griglia contenente diverse fasce reddituali, in relazione a cui verranno apportate i dovuti sconti per i pendolari.
Si tratta di un importante passo in avanti per i trasporti dell’Alto Casertano, ma soprattutto un vantaggio di non poco conto per tutte quelle persone che, per studio o per lavoro, scelgono gli autobus come mezzo di trasporto, come ha dichiarato il Consigliere Angelo Di Costanzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.