Home Attualità Giornata della Memoria, il messaggio di Giorgio Napolitano al Presidente dell’UCEI Gattegna

Giornata della Memoria, il messaggio di Giorgio Napolitano al Presidente dell’UCEI Gattegna

987
0

A Renzo Gattegna, Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Napolitano si rivolge con tono amicale: “L’omaggio alle vittime dell’olocausto e il rispetto delle radici dello Stato d’Israele un’essenziale testimonianza dello stato democratico dell’Italia”

Agensir – Il Presidente Giorgio Napolitano ha fatto pervenire al presidente dell’Unione Renzo Gattegna un messaggio in occasione del Giorno della Memoria. “Caro Presidente Gattegna – scrive Napolitano -, il particolare momento di faticosa transizione dal mandato di Presidente al nuovo status di Senatore di diritto e a vita, mi rende difficile il comunità ebraicapartecipare anche da semplice spettatore alle iniziative per il Giorno della Memoria. Lei sa quanto io le abbia coltivate e sostenute in tutti questi anni nella convinzione che l’omaggio alle vittime dell’olocausto e il rispetto delle radici e delle ragioni costitutive dello Stato d’Israele rappresentino un’essenziale testimonianza della sensibilità civile, culturale e politica dell’Italia e del suo Stato democratico”.
Napolitano confida quanto sia rimasto particolarmente toccato dal messaggio giunto da Shimon Peres per la fine del suo mandato istituzionale scrivendogli: “Per il popolo di Israele lei incarna l’amicizia e la lealtà”. E conclude: “Lei può star certo, caro amico Gattegna, che terrò sempre ferme e continuerò a tener vive, nei limiti delle mie possibilità, in seno a ogni pubblica iniziativa, le posizioni ideali che la comunità ebraica e leader dello Stato d’Israele come Shimon Peres hanno potuto conoscere e apprezzare. Con viva amicizia Giorgio Napolitano”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.