Home Eventi La città di Caiazzo scelta per le Giornate Fai di Primavera 2015

La città di Caiazzo scelta per le Giornate Fai di Primavera 2015

942
0

Una scelta oculata e meritata: Caiazzo, luogo di arte, cibi e tradizioni. Il Fai celebra la XXIII edizione del patrimonio italiano

Caiazzo-centro-storico-250x200La Redazione – Il Fondo Ambiente Italiano (Fai) ha scelto Caiazzo, quale comune rappresentativo della provincia di Caserta per le prossime Giornate Fai di Primavera in programma il 21 e 22 marzo insieme ad altri 550 siti individuati in tutta Italia.
Un onore per la cittadina, che vanta anche l’etichetta di CittaSlow, poter “esporre” il meglio dell’arte custodita: palazzo Mazziotti, la Concattedrale, il Castello, il Chiostro di San Francesco, la casa di Pier delle Vigne sono i siti individuati per la visita guidata che nei 2 giorni sarà affidata agli studenti del Liceo Scientifico Pietro Giannone con sede in città. Ma Caiazzo, si sa, può vantare in occasioni come queste, anche ben altro: vicoli, portali, palazzi, balconi, scale: tutto parla di storia e di sentimenti, di amor proprio e passione per il bello.
In 23 anni il successo di queste giornate è andato crescendo riunendo gli italiani intorno ai parchi, i giardini, le case, i monumenti meno noti, ma prezioso patrimonio della storia del Belpaese.

Alleghiamo la comunicazione che il sindaco di Caiazzo Tommaso Sgueglia ha ricevuto dal Faicaiazzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.