Home Eventi Piedimonte Matese. “La casa delle bifore”, Lidia Luberto presenta il suo libro

Piedimonte Matese. “La casa delle bifore”, Lidia Luberto presenta il suo libro

1593
0

L’evento, promosso dall’Associazione Storica del Medio Volturno, sarà un’occasione di confronto con l’autrice, da sempre attenta alle problematiche socio-culturali legate al territorio

La Redazione – L’Associazione Storica del Medio Volturno, organizza per domani, 14 marzo alle 18.00 presso la Sala Minerva, un incontro con la cultura. Lidia Luberto, insegnante di materie letterarie presso gli istituti superiori, giornalista, la casa delle bifore_lidia lubertononché co-fondatrice del Premio giornalistico nazionale Matilde Serao, presenterà La casa delle bifore, racconto ambientato a Casertavecchia la cui protagonista è Ursula Pannwwtz, da tempo impegnata nella promozione di attività e progetti atti a ravvivare e valorizzare la cultura dell’antico borgo.
La casa delle bifore è una storia costruita sui ricordi di Ursula, ricordi distribuiti tra l’infanzia e l’adolescenza trascorse im Germania al tempo della Seconda Guerra Mondiale e del dopoguerra. Rientrata in Italia, la protagonista sceglie di stabilirsi a Casertavecchia, dove riuscirà a ritrovare se stessa. La narrazione si snoda attraverso un dialogo tra la protagonista e la stessa narratrice, la quale si fa testimone del vissuto di Ursula.
Nel corso del dibattito con Lidia Luberto interverranno il dott. Pasquale Simonelli, Presidente dell’Associazione Storica del Medio Volturno, e la prof.ssa Vincenza Venditti, la quale entrerà nel merito del libro, interfacciandosi con l’autrice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.