Home Eventi Caiazzo. “Favurit”, a cena con i Priori. Un ritorno alle antiche tradizioni

Caiazzo. “Favurit”, a cena con i Priori. Un ritorno alle antiche tradizioni

789
1

Il 16 maggio il centro storico caiatino ripercorrerà le antiche vestigia della tradizione locale, in compagnia dei Priori dei quartieri principali

La Redazione – Il desiderio di rendere Caiazzo una città sempre più accogliente e piacevole continua ad animare gli amministratori e quanti operano nell’interesse collettivo.
In quest’ottica si colloca “Favurit”, iniziativa in programma per il mese di maggio, in seno al Maggio dei Monumenti, appuntamento con la storia e l’arte del capoluogo caiatino per il quale l’Amministrazione comunale CAIAZZOauspica un coinvolgimento significativo da parte dei cittadini.
Il centro storico tornerà alle grazie di un tempo, la sera del 16 maggio, quando nei quartieri storici (Porta Vetere, Porta Anzia, Porta Pace e Porta S. Pietro) i cosiddetti Priori, Giuseppe Cristillo, Danilo Ponsillo,  Saverio De Rienzo, Raffaele Santabarbara, sflileranno insieme alle loro famiglie e agli abitanti, indossando abiti tipici della tradizione locale. Il corteo raggiungerà Piazza Santo Stefano, dove ha sede la Pro loco, luogo in cui i protagonisti giureranno la loro fedeltà al primo cittadino.
L’evento culminerà nella cena di quartiere, che avverrà alle ore 20 e che rappresenta uno dei momenti caratteristici dell’antica tradizione caiatina.
Dopo l’ottenimento dell’etichetta CittaSlow e dopo il recente successo delle Giornate Fai di Primavera, Caiazzo continua ad essere pervasa dall’entusiasmo e dalla volontà di farsi conoscere per i tesori di vario genere che le appartengono.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.