Home Arte e Cultura Piedimonte Matese. Am’Arte inaugura il “book sharing”, la parola al presidente Francesca...

Piedimonte Matese. Am’Arte inaugura il “book sharing”, la parola al presidente Francesca Costantino

745
0

L’inaugurazione giovedì 23 aprile al MuCiRaMa, in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore

La Redazione – Occasione per crescere confrontandosi con storie e identità diverse racchiuse tra le pagine, ma anche filo sottile che le avvicina tra loro le esperienze personali dei lettori.
Richiamandosi al concetto di lettura come pratica di condivisione nasce a Piedimonte Matese un punto dedicato al book sharing, iniziativa promossa dall’associazione Am’Arte in collaborazione con il MuCiRaMa (Museo Civico Raffaele Marrocco).book sharing_am'arte
Il prossimo 23 aprile, in concomitanza con la Giornata Mondiale dedicata al Libro e al Diritto d’Autore, negli spazi museali sarà possibile lasciare uno dei propri libri preferiti sull’apposito scaffale allestito all’interno del complesso museale, in cambio di uno dei tanti a loro volta concessi da altri lettori. Giovedì prossimo dalle 18.00, venerdì dalle 17.00 alle 20.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 (giorni di apertura ordinaria del museo), si darà vita ad uno scambio non solo intellettuale, ma anche umano ed emotivo. Chi vorrà, potrà usufruire della serenità del chiostro per leggere.
“Le storie che leggiamo in un libro sono necessarie alla costruzione della nostra identità ed utili ad affrontare, nel modo giusto, tutte le esperienze della vita. Poi, attraverso lo scambio e le relazioni umane che s’instaurano con esso, moltiplichiamo i punti di vista con i  quali analizzare la realtà . Am’Arte, insomma, attraverso questo piccolo servizio, inaugura un percorso in cui il leggere potenzia il modo di interpretare e decifrare la quotidianità”. Così Francesca Costantino, presidente di Am’Arte, si esprime su quello che può essere considerato il senso dell’iniziativa, con la quale ci si propone di incentivare momenti di aggregazione oltreché di dialogo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.