Home Territorio Piedimonte Matese. Finanziati i lavori di recupero delle strade rurali: via Limate,...

Piedimonte Matese. Finanziati i lavori di recupero delle strade rurali: via Limate, via Cupa e via Pretelese

654
0

La Regione Campania assegna all’Amministrazione Cappello 280mila euro circa per il rifacimento delle strade rurali

Così la zona dopo gli interventi
Così la zona dopo gli interventi

Punta alla sistemazione di tre strade rurali alla periferia del territorio comunale il progetto con cui l’Esecutivo cittadino di Piedimonte Matese, guidato da Vincenzo Cappello, ha deciso di approfittare dell’opportunità offerta dalla Regione Campania attraverso il bando di assegnazione delle risorse a valere sulla misura 125 del Psr Campania 2007-2013 (sottomisura 2), che punta alla valorizzazione delle infrastrutture al servizio di aziende agricole e forestali.
L’Ente regionale ha ritenuto il progetto meritevole di approvazione, ed ha perciò dato il via libera all’assegnazione dei fondi per l’istanza presentata qualche mese fa dal Comune del capoluogo matesino. Il prossimo mercoledì il primo cittadino si recherà presso gli uffici regionali per sottoscrivere l’atto che assegna ufficialmente le risorse, circa 280mila euro, utili alla predisposizione di interventi che consentiranno il rifacimento di via Limate, via Cupa e via Pretelese, un’area rurale e agricola della frazione di Sepicciano negli anni divenuta sempre più popolosa e percorsa quotidianamente.
Il progetto andrà a rappresentare un’estensione di quelli già avvenuti in passato nella stessa area, ed interverrà sul miglioramento socio-economico della popolazione residente e delle attività agricole presenti. Le strade, infatti, una essenziale via di comunicazione per l’accesso alle abitazioni e ai fondi agricoli, presentano attualmente numerosi problemi legati alla percorribilità e alla regimentazione delle acque piovane. Obiettivo degli interventi sarà dunque, principalmente, quello di realizzare un nuovo fondo stradale con il miglioramento idraulico-ambientale tale da scongiurare eventi franosi che mettono a rischio percorribilità e sicurezza.
Soddisfazione per l’Amministrazione comunale e per il sindaco Vincenzo Cappello, convinto che questi nuovi interventi, già inclusi nel piano triennale delle opere pubbliche 2014-2016, porteranno diversi benefici ai cittadini che sinora hanno incontrato numerose difficoltà nella fruizione di queste strade. “Finalmente riusciamo a raggiungere questo obiettivo, tra le priorità del programma elettorale dell’Amministrazione”, spiega Vincenzo Cappello. “È un progetto che abbiamo candidato più volte, ma solo ora riusciamo ad ottenere fondi, grazie anche al lavoro della nuova giunta De Luca che ha incrementato le risorse a disposizione della Misura, permettendoci di entrare in graduatoria. Molti cittadini attendevano da anni questi interventi, adesso potremo migliorare la vivibilità del loro quartiere”.

comunicato stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.