Home Territorio Piedimonte Matese. Presentato il Piano di intervento per gli anziani non autosufficienti

Piedimonte Matese. Presentato il Piano di intervento per gli anziani non autosufficienti

638
0

Il piano prevede l’introduzione di un sistema informatizzato nell’assistenza agli anziani

biblioteca1La Redazione – Si è tenuto ieri, nella biblioteca comunale di Piedimonte Matese, l’incontro relativo all’Ambito Sociale C4 e al Piano d’intervento annesso per la cura agli anziani non autosufficienti.
Il Piano, ideato dall’Ambito di concerto con l’Asl Caserta e il Distretto Sanitario 15, ha ricevuto l’approvazione del Ministero dell’Interno e ieri è stato presentato a coloro che sono intervenuti in particolar modo a tutti gli operatori sociali per i quali l’incontro ha costituito anche un momento formativo utile a comprendere i dettagli dell’iniziativa.
Il Piano è finanziato dai fondi PAC (Piano di Azione per la Coesione) e ha come elementi principali l’attivazione della cartella sociosanitaria elettronica e l’adozione di sistemi all’avanguardia per la concessione dei vari servizi riservati agli anziani.
Si prevede un processo d’informatizzazione che, oltre a migliorare la qualità delle prestazioni permette di ottimizzare il lavoro offerto con la possibilità per tutte le persone incaricate di operare in rete con l’Asl e accedere alle cartelle sociosanitarie online.
All’incontro hanno partecipato il sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello, in qualità di presidente del Coordinamento Istituzionale; Francesca Palma, coordinatrice dell’Ambito; Emilio Filetti, direttore del Distretto Sanitario 15, i rappresentanti dei comuni afferenti all’Ambito C4, i soggetti gestori dei servizi e gli operatori sociali impegnati nella presa in carico e nell’attuazione dei servizi di assistenza domiciliare rivolti agli anziani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.