Home Chiesa e Diocesi Alvignano. Un logo per l’oratorio Kairòs

Alvignano. Un logo per l’oratorio Kairòs

1738
0

Il disegno vincitore sarà impresso sulle maglie della squadra parrocchiale del Centro Sportivo Italiano

12183944_750095321847343_7069544906602907210_oJessica Mongillo – Sabato 24 ottobre nell’ambito del Memorial Adriano Offreda si è svolta la premiazione dei vincitori del concorso Un logo per l’oratorio Kairós indetto dal CSI Kairós e dall’Azione Cattolica parrocchiale di Alvignano. Il concorso rivolto ai ragazzi delle scuole medie di Alvignano ha visto la partecipazione di numerosi studenti che hanno presentato, nei termini e nelle modalità stabilite, elaborati molto interessanti. Il disegni vincitori sono stati scelti sulla base della corretta interpretazione del tema proposto, “Kairós: il tempo speso bene”, e sul grado di  originalità e fantasia: per questo motivo si sono aggiudicate la vittoria Noemi Iannotta,  Fabiana Barbato e Celina Rossi. I progetti delle vincitrici diventeranno il logo ufficiale dell’oratorio Kairós che sarà stampato sulle divise dei ragazzi e delle ragazze che parteciperanno ai campionati provinciali CSI di calcio a 5. Vista la qualità degli elaborati presentati  la commissione ha decretato secondi classificati gli elaborati di Elia Isabella, Anna di Meo e Stefania Marcucci, i cui progetti verranno utilizzati per creare un murales decorativo presso l’oratorio.
12189263_750095305180678_4337050571163337324_oI ragazzi ogni anno partecipano alle attività proposte dall’oratorio, quest’anno in particolare l’Azione Cattolica sta sperimentando un ritorno alle origini, organizzando attività per tutte le fasce di età: il sabato pomeriggio bambini e ragazzi, dai 6 ai 14 anni e giovani dai 15 ai 19 anni si incontrano presso l’oratorio per vivere momenti di divertimento ma anche di crescita spirituale e personale. Dai ragazzi è partita l’idea di dare vita al progetto del CSI, che dall’anno scorso ha visto una numero sempre maggiore di tesserati che partecipano costantemente agli allenamenti in vista dei campionati provinciali di “calcio a cinque”. Una novità è sicuramente la squadra femminile, alla cui proposta hanno risposto un buon numero di ragazze. I veri protagonisti di tutto ciò sono i giovanissimi, senza il loro entusiasmo e la loro attiva partecipazione alle attività proposte nessun progetto poteva concretizzarsi. Il logo possa essere, per questo motivo, un simbolo mediante il quale riconoscersi e sentirsi parte di un gruppo che cresce attraverso lo sport e le esperienze formative.
Un dovuto ringraziamento spetta a Sergio Romano, il boxeur alvignanese – vincitore del match che lo ha visto protagonista sul ring per il Memorial – e alla Dirigente Scolastica Angelina Lanna dell’Istituto comprensivo di Alvignano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.