Home Chiesa e Diocesi Diocesi di Alife-Caiazzo. Riparte la scuola per Operatori pastorali

Diocesi di Alife-Caiazzo. Riparte la scuola per Operatori pastorali

710
0

Tre anni fa Mons. Valentino Di Cerbo lanciava l’idea, ora la Scuola inizia a consilidarsi

La Redazione – Tre anni fa la prima esperienza, una “prova” in cui si cimentava la Diocesi di Alife-Caiazzo, ed ora, in continuità con un progetto ben riuscito, se ne torna a parlare.
Si tratta della Scuola per Operatori Pastorali: un’intuizione di Mons. Valentino Di Cerbo che ha trovato concretezza al termine del Giubileo diocesano del 2012. Un percorso di formazione riservato ai catechisti, educatori, ministri della comunione, o chiunque altro in parrocchia svolga un ruolo di partecipazione attiva o responsabile.
Si tratta di un itinerario che qualifica la formazione cristiana dei tanti operatori pastorali presenti nelle parrocchie, giovani o meno giovani, attraverso lo studio dei testi biblici, della teologia, della morale cristiana.
Il nuovo piano di studi è stato snellito rispetto al primo corso, ed è stato integrato con più interessanti materie di studio, come la dottrina sociale della Chiesa, Liturgia e Musica sacra, gestione di gruppi parrocchiali: cogliendo infatti i suggerimenti venuti da colo che hanno partecipato al primo corso è stato possibile potenziare e migliorare l’offerta formativa che offre la Diocesi al fine di sviluppare intelligenze e ministeri nella Chiesa come nella società.

Il programma degli incontri e le materie di studio della Forania di Piedimonte Matese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.