Home Territorio Alto Casertano / Matese. I trasporti che mancano e i nuovi rischi...

Alto Casertano / Matese. I trasporti che mancano e i nuovi rischi per la ferrovia Alifana

465
0

Presto un convegno con tutti Sindaci del territorio per affrontare nuovamente il problema

alifana-ferrovia-300x225La Redazione – “Rilanciare il trasporto pubblico in Campania” è l’auspicio del consigliere regionale Gennaio Oliviero dopo l’incontro con alcuni sindaci dell’Alto Casertano in merito al grave deficit dei trasporti che coinvolge la Regione ma in particolare i comuni del Matese.
Presso il Comune di Piedimonte Matese si è tenuto alcuni giorni fa un incontro proprio sul tema scottante dei trasporti, in cui inevitabilmente è coinvolta l’ormai discussa – o forse troppo poco discussa ai vertici regionali – la Ferrovia Alifana.
Stesso problema si pone sul territorio per i servizi bus Atc che rischia di penalizzare concretamente la popolazione.
Il confronto tra i sindaci e il consigliere regionale Gennaro Oliviero si è concluso con l’impegno a promuovere un convegno in cui coinvolgere tutti i sindaci dell’Alto Casertano e invitare il Presidente della Commissione Regionale Trasporti Luca Cascone affinché i vertici regionali prendano atto “da vicino” di quanto rischia di accadere. “Dopo diversi anni purtroppo ancora si attende un rinnovamento positivo per i trasporti nel nostro territorio – ha detto il sindaco Vincenzo Cappello – ci auguriamo che con il Presidente Vincenzo De Luca finalmente si riesca a voltare pagina e a fare in modo che le nostre aree più periferiche non continuino ad essere mortificate”.
E se non fosse così? E se l’Alto Casertano rimanesse “a piedi”, privo definitivamente dei servizi “dovuti” ai cittadini?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.