Home Territorio Alife-Caiazzo. I 25 anni di sacerdozio di don Emilio Di Muccio, don...

Alife-Caiazzo. I 25 anni di sacerdozio di don Emilio Di Muccio, don Pasquale Rubino e don Emilio Salvatore

2280
0

La Redazione – Sono 3 i Don-Emilio-Di-Muccio-2sacerdoti che nell’arco di un mese celebreranno il XXV anniversario di ordinazione sacerdotale: Don Emilio Di Muccio ordinato il 7 dicembre 1990 da Mons. Nicola Comparone; don Pasquale Rubino ordinato il 22 dicembre 1990 anche lui dall’allora vescovo Mons. Comparone; don Emilio Salvatore ordinato il 5 gennaio 1991 dal Card. Achille Silvestrini.
Un simile anniversario, non è soltanto un momento di festa e di ricordo, ma soprattutto di preghiera: il grazie a Dio per aver donato alla Chiesa persone a lui fedeli e annunciatori del Vangelo, e il grazie per il dono delle vocazioni che sempre si rinnovano nel mondo.
Sono molte le comunità parrocchiali in festa, quelle di origine dei tre sacerdoti (Sant’Angelo d’Alife, Piedimonte Matese e Alife) e quelle in cui i preti svolgono (e hanno svolto) il loro ministero.
In ordine di tempo, il primo a celebrare ildon pasquale rubino XXV sarà don Emilio Di Muccio. Il 7 dicembre alle 17.30, presso la parrocchia di Santa Maria della Valle a Sant’Angelo d’Alife, Mons. Valentino Di Cerbo presiederà la messa dove saranno presenti i sacerdoti della Diocesi, i fedeli della parrocchia, ma anche i tanti che abitualmente frequentano il Santuario della Madonna della Grazia in Alife, dove don Emilio è rettore.
L’8 dicembre, solennità dell’Immacolata, alle 9.45 don Emilio celebrerà presso il Santuario alifano in ricordo della sua prima messa.
La preghiera e la festa per don Pasquale Rubino si terrà tra i giorni 18, 20 e 22 dicembre ad Alvignano, presso la parrocchia di SS. Pietro e Paolo. Ritorneremo con maggiori dettagli sugli orari e gli eventi di quei giorni.don-emilio-salvatore
Don Emilio Salvatore, durante questo mese di dicembre ha organizzato  momenti di riflessione e preghiera vocazionale con la sua comunità parrocchiale di Ave Gratia Plena in Piedimonte Matese.
Il 6 gennaio alle 17.30, presso il Santuario di Santa Maria Occorrevole ricorderà con una messa la sua ordinazione sacerdotale, alla presenza dei parrocchiani e degli amici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.