Home Chiesa e Diocesi Piedimonte Matese / Calvisi / San Potito Sannitico. Da domani riprende la...

Piedimonte Matese / Calvisi / San Potito Sannitico. Da domani riprende la Visita Pastorale

1017
0

Ad ospitare il Vescovo Valentino sarà per prima la parrocchia di San Marcello e San Michele in Sepicciano. Poi a maggio una messa conclusiva per tutte le comunità parrocchiali

valentino di cerbo visita pastorale alife-caiazzoLa Redazione – Visita pastorale alle battute finali. Domenica 28 febbraio, presso l’auditorium del Liceo “G. Galilei” con il convegno della Forania di Piedimonte Matese, Mons. Valentino Di Cerbo darà ufficialmente inizio alla Visita Pastorale nelle parrocchie di Castello del Matese, San Gregorio Matese, San Potito, Carattano, Calvisi e Piedimonte secondo un calendario che va da marzo a maggio.
È iniziata nel 2013 e con costanza, considerando le necessarie interruzioni nei periodi di Natale, Pasqua e nei mesi estivi, la visita del vescovo Valentino ha toccato tutte le parrocchie della Diocesi. Un dato storico per la vita della chiesa locale: per la prima volta, o forse dopo lunghi decenni per alcune comunità, l’incontro con il Pastore ha assunto un tono diverso e indispensabile.
Più volte lo abbiamo raccontato, riportando la cronaca di ciò che è accaduto in molte parrocchie della Diocesi: la Visita pastorale porta la presenza di Cristo, porta una parola di verità e di bene e attraverso le mani e le parole del Vescovo sollecita a cambiare, invita a sperare, sprona a credere che una vita donata per i fratelli ha un valore in più.
E’ un momento di pausa nel regolare cammino di fede della comunità; la visita pastorale chiede di fermarsi a riflettere e fare il punto: quale identità quella dei cattolici delle più o meno complesse realtà cittadine che Mons. Di Cerbo incontrerà.
Il Convegno di domenica 28 racchiuderà una profonda riflessione, quella che successivamente ogni parrocchia affronterà in maniera ancor più profonda e cioè il dialogo costruttivo tra Chiesa e Territorio racchiuso nel titolo In ascolto di Dio e del Territorio. Si sono concluse ieri, infatti, le assemblee in cui le parrocchie hanno affrontato una prima riflessione sul tema per poi riprenderlo attraverso la voce di relatori esperti tra una settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.