Home Chiesa e Diocesi Alife-Caiazzo. A Paolo Vitale il ministero dell’Accolitato

Alife-Caiazzo. A Paolo Vitale il ministero dell’Accolitato

1464
0

Originario di Alife, Paolo collabora con la parrocchia di Santa Maria dell’Orazione di Pontelatone

accolitato paolo vitale alife-caiazzoLa Redazione – Domenica 24 aprile, nella parrocchia di Santa Maria dell’Orazione in cui presta servizio pastorale e liturgico da alcuni mesi, Mons. Valentino Di Cerbo gli conferirà il ministero dell’Accolitato.
Paolo Vitale, originario di Alife, è tra i seminaristi della Diocesi di Alife-Caiazzo più vicini all’ordine del sacerdozio; in formazione presso il Seminario di Benevento, è stato impegnato negli ultimi anni in diversi servizi pastorali: dapprima in Cattedrale, ad Alife, con i giovani di Azione Cattolica e poi con il gruppo del Catecumenato Crismale; e da alcuni mesi a Pontelatone come collaboratore dell’Azione Cattolica e responsabile del gruppo L.U.C.E. che raccoglie oltre 20 giovani in cammino verso il sacramento della Cresima.
Di lui ci siamo già occupati sulle pagine del mensile Clarus, raccontando il viaggio compiuto con la Pastorale Universitaria di Benevento che lo ha visto protagonista di una missione in Etiopia nella ricostruzione di una scuola.
Il ministero che riceverà, lo abilita ad un servizio più prossimo all’altare, di diretta collaborazione con il celebrante e il diacono, e spesso in sostituzione di quest’ultimo. In particolare il nuovo ruolo lo investe di una maggiore responsabilità nei confronti dell’eucarestia: quale ministro straordinario della comunione potrà predisporre sull’altare ciò che serve alla celebrazione e in altre occasione all’adorazione eucaristica; anche la visita agli ammalati e la comunione a quanti non possono partecipare alla messa rientrerà tra i suoi nuovi compiti.
Prima della celebrazione del 24 aprile sono stati programmati momenti di riflessione e di preghiera per accompagnare il cammino di Paolo in questo significativo momento della sua vocazione, ma anche per pregare per le vocazioni alla vita religiosa e sacerdotale: la comunità parrocchiale di Pontelatone guidata da don Pietro Cafaro non farà mancare la sua presenza, e così anche gli amici e i formatori del seminario beneventano (clicca sulla locandina a sinistra per leggere il programma). 

Sfoglia le pagine di Clarus con il racconto di Paolo sulla missione in Etiopia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.