Home Territorio Caiazzo. Maggioranza sotto accusa, persi i finanziamenti per la Protezione Civile

Caiazzo. Maggioranza sotto accusa, persi i finanziamenti per la Protezione Civile

591
0

30mila euro per garantire un minimo di assistenza alla cittadinanza in caso di calamità. La minoranza consiliare attacca

protezione civile_clarusLa Redazione – Amministrazione ripetutamente sotto controllo da parte della minoranza “Uniti per Caiazzo”. Questa volta l’amministrazione di Tommaso Sgueglia è accusata di aver perso la possibilità di un finanziamentodi 30mila euro destinati alla Protezione Civile cittadina.
Il 1° giugno, sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania è stato pubblicato un Decreto Dirigenziale (n.43) con l’elenco dei comuni della Provincia cui sono state assegnate le risosrse per la Protezione Civile. La città di Caiazzo non è tra quelli beneficiari delle somme economiche. Perché? La minoranza consiliare fa appello ad un finanziamento già approvato dalla Regione nel 2014: andava redatto un Piano di Protezione Civile per trovarsi “dentro”, ma tutto questo non è accaduto.
Garantire un minimo di sicurezza ai cittadini in caso di calamità, di quegli incidenti non prevedibili che necessitano di soccorsi immediati e tempestivi: è questa la preoccupazione che agita e muove la protesta politica ponendo sullo sfondo la cittadinanza, ancora una volta, oggetto di “contesa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.