Home Territorio Piedimonte Matese. Prosegue la raccolta firme per il Palazzo Ducale

Piedimonte Matese. Prosegue la raccolta firme per il Palazzo Ducale

881
0

Vicini al primo traguardo delle 1500 segnalazioni per “I luoghi del Cuore” del Fai, il Comitato promotore dell’iniziativa si rimbocca le maniche e pensa a un evento per incentivare il voto

fai luoghi del cuore palazzo ducaleAnnabella Ciardiello | Continua la raccolta firme per l’8° censimento indetto dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, i Luoghi del cuore, in favore del recupero del Palazzo Ducale di Piedimonte Matese. Un’iniziativa che con il passare dei giorni riceve sempre più consensi da parte dei cittadini, bisognosi di rivedere l’antica dimora di nuovo nel suo originario splendore.
Come annunciato dal FAI, oggi sono stati diramati, a livello regionale, i comunicati con un resoconto della campagna alle testate giornalistiche.
Raggiungere i primi posti nella classifica sarebbe un primo, grande passo, ma non l’unico. Infatti per i siti che riceveranno almeno 1.500 segnalazioni secondo la classifica ufficiale, verrà lanciato un “Bando per l’assegnazione di contributi” nel marzo 2017, da parte del FAI e Intesa Sanpaolo, in collaborazione con il MiBACT, per richiedere un intervento diretto da parte della Fondazione.
Attualmente Palazzo Ducale ha superato le mille firme, toccando il primo traguardo nel corso del censimento. Ma la strada è lunga e c’è ancora molto da fare. Intanto il Comitato promotore dell’iniziativa continua a portare avanti il suo impegno e collocherà delle postazioni per incentivare la raccolta firme anche in diversi eventi della zona, oltre a considerare l’idea di organizzare un evento tra fine agosto e inizi di settembre. I dettagli, fanno sapere, verranno divulgati a tempo debito.

Per tutte le informazioni sull’iniziativa c’è il gruppo facebook Recuperiamo Palazzo Ducale
Per votare, basta andare sul sito del FAI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.