Home Territorio Caiazzo. Sugli episodi di vandalismo in città l’intervento del sindaco Tommaso Sgueglia

Caiazzo. Sugli episodi di vandalismo in città l’intervento del sindaco Tommaso Sgueglia

882
0

Alla delegazione dei 5 Stelle, ricevuti in comune lunedì scorso, il primo cittadino riferisce del contatto continuo con le forze dell’ordine per debellare comportamenti incivili

caiazzo_vedutaLa Redazione | Alla luce degli episodi di vandalismo, da ultimo la distruzione di un motorino delle Poste avvenuto a Caiazzo la scorsa settimana, che ha causato non poco spavento nei cittadini alterando la quiete pubblica, l’Amministrazione Sgueglia ritiene indispensabile prendere in mano la situazione.
La decisione del Comune tiene anche conto del monito da parte del Movimento 5 Stelle cittadino, fatto pervenire al primo cittadino caiatino attraverso una lettera nella quale chiedono l’intervento dell’amministrazione per assicurare alla popolazione maggiore sicurezza.
Alcuni componenti della fazione grillina, guidati da Vincenzo Mastrocinque, sono stati accolti in municipio lunedì mattina dal sindaco Tommaso Sgueglia, il quale ha riferito loro della collaborazione costante tra Comune e autorità preposte e della documentazione già redatta al fine di prevenire determinati atteggiamenti che oscurano il vivere civile. Successivamente Sgueglia ha inviato al Prefetto di Caserta, Arturo De Felice, la nota contenente l’esito dell’incontro.
“Non mi faccio certamente portare per mano da chicchessia, né si può mettere in dubbio la mia ferma volontà di risolvere i problemi che attanagliano la città. Personalmente mi sono esposto per redarguire giovinastri per comportamenti incivili che assumevano verso altri”, queste le parole del primo cittadino caiatino.
Per lo stesso fine, continuo è il contatto con i Carabinieri, in particolare col Maresciallo Capo Michele Fioraio, “contattato anche nelle ore serali e notturne per segnalargli episodi anomali che avvenivano nelle piazze e nei vicoli, con immediato riscontro da parte dello stesso”, prosegue Sgueglia, sottolineando che “seppure nelle ristrettezze economiche in cui versano gli enti locali, si è riusciti ad assicurare il servizio di polizia municipale, nel fine settimana, fino alle ore 23, mentre stiamo lavorando affinché i vigili restino in strada fino alle 24 nei prossimi week-end”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.