Home Eventi Caiazzo e Ochtendung, 20 anni di gemellaggio. In ricordo della Strage di...

Caiazzo e Ochtendung, 20 anni di gemellaggio. In ricordo della Strage di Monte Carmignano

1252
0

Questa sera il via alle celebrazioni che proseguiranno domenica 21, con la firma del patto di gemellaggio e il rinnovo dell’accordo reciproco

monumento del gemellaggio Caiazzo e Ochtendung
Il monumento simbolo del gemellaggio tra Caiazzo e Ochtendung

La Redazione | Inizieranno questa sera le celebrazioni del 20esimo anniversario del gemellaggio tra la città di Caiazzo e Ochtendung, nel ricordo della Strage di Monte Carmignano avvenuta il 13 ottobre 1943 per ordine dell’ufficiale delle Ss W. Lehnigk-Emden che risiedeva proprio nella cittadina situata nel Lander della Renania-Palatinato.
L’amministrazione comunale retta dal sindaco Tommaso Sgueglia ha deciso di promuovere diversi momenti di incontro e riflessione pubblica cui parteciperanno i rappresentanti istituzionali di Ochtendung al fine di ricordare la sottoscrizione del patto di amicizia tra le due città, avvenuto nel 1996 per volere dell’allora sindaco Nicola Sorbo.
Primo appuntamento alle 19 di oggi, presso l’aula consiliare del Palazzo municipale, dove il primo cittadino accoglierà ufficialmente la delegazione tedesca guidata dal suo omologo di Ochtendung Rita Hirsch.
Entrambi pronunceranno i discorsi inaugurali del ciclo di celebrazioni che procederanno domenica prossima, 21 agosto, quando alle 9.30, presso il cimitero comunale, Sgueglia e Hirsch deporranno insieme una corona d’alloro sul sacrario dei 22 martiri dell’eccidio di 73 anni fa alla presenza delle massime autorità militari e religiose, dei rappresentanti delle associazioni interessate e dei cittadini tutti.
A seguire, alle ore 10, da piazza Porta Vetere partirà il corteo istituzionale fino alla Basilica minore di piazza Santo Stefano Menecillo dove il vescovo della diocesi di Alife-Caiazzo, Mons. Valentino Di Cerbo, celebrerà la santa messa. Nel pomeriggio, invece, appuntamento alle ore 18 presso il luogo della strage, a Monte Carmignano, dove il sindaco Sgueglia ed il borgomastro Hirsch sottoscriveranno il patto di gemellaggio e rinnoveranno gli impegni reciproci di pace e fratellanza tra le due comunità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.