Home Arte e Cultura Piedimonte Matese. Palazzo Ducale il luogo del cuore più votato in Campania

Piedimonte Matese. Palazzo Ducale il luogo del cuore più votato in Campania

2494
0

La dimora ducale dei Gaetani d’Aragona è risultata il luogo più votato in Campania a seguito dell’ottavo censimento nazionale del FAI

La Redazione | Dal FAI, Fondo Ambientale Italiano, arriva il resoconto di metà censimento relativo all’iniziativa “I luoghi del cuore” promossa in campo nazionale per permettere ai cittadini di segnalare luoghi di interesse culturale e paesaggistico meritevoli di tutela e attenzione.
Come è possibile leggere nel comunicato, “il Palazzo Ducale di Piedimonte Matese, con il suo porticato cinquecentesco, il cortile delle Aquile, gli interni di incomparabile valore artistico, è al vertice dei luoghi del cuore della Campania e tra i beni di interesse culturale e artistico è quello al momento più votato”.
La decisione intrapresa da un gruppo di cittadini di costituirsi in comitato e procedere alla raccolta delle firme sta avendo successi, col fine di creare interesse verso l’importante dimora storica, ma anche ad ottenere il contributo di 50mila, 40mila, 30 mila euro destinati ai luoghi del cuore che conquisteranno le prime tre posizioni, dato lo stato di abbandono in cui la sede ducale è progressivamente versata.
Precedere in questa direzione, incoraggiando l’intervento di recupero della dimora storica da parte della Provincia di Caserta, “ma soprattutto per coinvolgere i cittadini attraverso un capillare lavoro di sensibilizzazione e di maggior consapevolezza civica” è lo scopo dell’iniziativa popolare.
Va ricordato che oltre ai contributi economici riservati ai primi tre classificati, la campagna de I Luoghi del Cuore prevede ulteriori opportunità: quelli che riceveranno almeno 1.500 voti potranno presentare una richiesta per un intervento da parte di FAI e Intesa Sanpaolo, secondo le linee guida che verranno diffuse nel 2017 dopo l’annuncio dei risultati e sulla base delle quali verranno selezionati i beneficiari di altri contributi economici. Inoltre il luogo più segnalato sul web verrà premiato con la realizzazione di un video promozionale. Spetterà poi al Fai sollecitare Regione e Comune di appartenenza del luogo a prendersi cura del sito e a tutelarlo.
Sul sito del FAI è possibile esprimere il proprio parere relativo al Palazzo Ducale D’Aragona, ai punti raccolta del Comitato presenti in questi giorni e fino a novembre, agli eventi che si svolgeranno a Piedimonte Matese e nei comuni limitrofi, presso i commercianti della città o scaricando la scheda firme dal gruppo facebook Recuperiamo Palazzo Ducale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.