Home Chiesa e Diocesi Alto Casertano. Nasce la Scuola per Consulenti familiari e coniugali

Alto Casertano. Nasce la Scuola per Consulenti familiari e coniugali

1175
0

Si concretizza un’altra iniziativa del Centro Diocesano per la Famiglia. I corsi, aperto a diplomati e laureati si terranno a Piedimonte Matese presso i locali del palazzo Vescovile

cispef-consulenza-familiare-2La Redazione | Il Centro Diocesano per la Famiglia “Mons. Angelo Campagna” di Piedimonte Matese in convenzione con il Cispef (Centro Italiano Studi Professione e Formazione) attiverà nel prossimo autunno una Scuola con corso triennale per diventare Consulenti Coniugali e Familiari.
La Diocesi di Alife-Caiazzo, con questo ulteriore passo, intende perfezionare e migliorare il proprio impegno a favore delle famiglie in difficoltà, e colloca accanto alle attività di assistenza propriamente rivolte a genitori e figli in difficoltà, anche occasione di formazione professionale per quanti potrebbero operare nel sociale, su tali categorie di persone.
La Consulenza Coniugale e Familiare, per l’Organizzazione mondiale della Sanità, “è un processo estremamente focalizzato e limitato nel tempo” rivolto a sostenere la persona che si trova in una momentanea difficoltà o disagio personale, attraversa un periodo di confusione interiore e sente il bisogno di chiedere aiuto. La Consulenza Familiare è quindi una relazione di aiuto finalizzata ad aiutare la persona in difficoltà. La professione del Consulente Coniugale è riconosciuta dalla Stato ai sensi della Legge n.4/2013 ed è una figura recentemente molto richiesta nel settore sociale e sanitario (Consultori familiari pubblici e privati, Centri di Ascolto, Scuole, Comunità residenziali, Centri diurni e Centri per la famiglia).
Il percorso formativo che a breve sarà attivato prevede 600 ore di lezioni ed esercitazioni pratiche nel corso di tre anni durante i quali saranno affrontate diverse materie tra cui psicologia e pedagogia, elementi di analisi transazionale, elementi di psicopatologia generale e sessuale, elementi di etica e consulenza etica in consultorio, materie giuridiche in termini di consulenza familiare.
Possono accedere al corso persone maggiorenni con diploma quinquennale in materie umanistiche  (liceo classico, scientifico, pedagogico etc…) o con laurea nei settori dell’educazione, delle scienze sociali e della giurisprudenza (assistenti sociali, sociologi, educatori, animatori sociali, avvocati, consulenti legali etc..).
Per accedere ai corsi sarà indispensabile un colloquio conoscitivo/motivazionale.
Il Cispef che ha aperto scuole di formazione anche nelle Diocesi di Frosinone, L’aquila, Roma, Bari, Pescara e Pineto con grandi successi e alto numero di iscritti, porta anche sul territorio matesino una nuova possibilità di formazione.
Per tutte le informazioni sui corsi e i costi contattare il Centro diocesano per la famiglia entro il 5 ottobre, al seguente indirizzo email: centrodiocesanofamiglia@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.