Home Territorio Angelo Di Costanzo, fuori dal carcere. Soggiorno obbligato lontano dalla provincia di...

Angelo Di Costanzo, fuori dal carcere. Soggiorno obbligato lontano dalla provincia di Caserta

1392
0

Per Di Costanzo il Tribunale del Riesame revoca la misura di custodia in carcere

angelo di costanzo scarceratoLa Redazione | L’accusa per turbativa d’asta al momento è l’unica accusa che rimarrebbe in piedi e obbligherebbe Angelo Di Costanzo – sospeso dall’incarico di sindaco di Alvignano e Presidente della Provincia di Caserta – a dimorare fuori dalla provincia di Caserta.
Ieri sera la scarcerazione e poi il trasferimento nel Sannio dove rimarrà fino a nuova disposizione dei giudici.
Per la famiglia un sospiro di sollievo potendolo riabbracciare, seppur non a casa.
Ore decisive anche per gli altri indagati, Vincenzo Cappello, Pietro Andrea Cappella, Luigi Imperadore tutt’ora in carcere, in attesa che si pronunci il Tribunale del Riesame in merito alla loro posizione nei confronti della Legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.