Home Scuola Piedimonte Matese / Alvignano. Volano a Malta i nostri liceali

Piedimonte Matese / Alvignano. Volano a Malta i nostri liceali

Da lunedì a venerdì gli studenti del Liceo statale G. Galilei visiteranno e vivranno un approccio con il mondo del lavoro in città come La Valletta, Vittoriosa, Cospicua, Mdina

1899
0

la valletta malta

Una settimana di stage formativo, nel programma di alternanza scuola-lavoro, coinvolgerà gli alunni delle classi III e IV Liceo statale Galileo Galilei di Piedimonte Matese, esattamente del Liceo linguistico della città matesina e del Liceo delle Scienze Umane di Alvignano, accompagnati dalle professoresse Giovanna Giordano, Claudia Santomassimo e Rosalia Manasseri.
Destinazione Malta per il Progetto Internazionale Multikulturalità AMCM organizzato dall’omonima associazione in collaborazione con Link school of Languages che sul territorio della provincia di Caserta – al fine di stabilire contatti con gli Istituti scolastici – fa capo all’Istituto di Piedimonte Matese, retto dalla dirigente Bernarda De Girolamo per promuovere scambi culturali, approfondimenti e corsi intensivi di lingua inglese e in particolare per orientare gli studenti alla gestione e creazione d’impresa d’impresa.
Il programma di 5 giorni riservato ai nostri studenti prevede il seguente orientamento: al mattino corso di lingua inglese presso la Link school of Languages; al pomeriggio laboratorio didattico “Crea la tua impresa”, durante il quale gli studenti hanno la possibilità di scoprire le città maltesi, la storia e la cultura dell’isola, accompagnati da una guida turistica madrelingua. Sono inoltre previste visite a Facoltà universitarie e ad importanti aziende locali, selezionate in base ai corsi di studio specifici.
Al termine della settimana, gli studenti riceveranno una certificazione linguistica.
La proposta scolastica si arricchisce grazie ai contatti con il mondo del lavoro e con manifestazioni culturali che travalicano i confini dell’Italia: esperienza formativa, ma soprattutto umana nel bagaglio di questi giovanissimi che si aprono a scenari globali con qualche competenza e motivazione in più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.