Home Territorio Caiazzo. Giochi per bambini disabili, il Comune aderisce all’iniziativa regionale

Caiazzo. Giochi per bambini disabili, il Comune aderisce all’iniziativa regionale

5mila euro è la somma messa a disposizione per l'installazione di aree ludiche riservate a bambini diversamente abili

2007
0

L’Amministrazione comunale di Caiazzo, guidata dal sindaco Tommaso Sgueglia, destinerà ai bambini disabili appositi spazi per giocare. 
La decisione, sposata dalla Giunta comunale caiatina, fa capo al provvedimento della Regione Campania, esteso a tutti i comuni della Campania che dispongano di aree verdi da adibire ad aree ludiche.
Dietro suggerimento del Presidente del Consiglio comunale, Ella Sibillo, sarà il responsabile del settore a fare richiesta dei 5mila euro riservati a ogni Comune per l’acquisto delle attrezzature necessarie per la messa a punto del progetto, con l’auspicio che “l’installazione dei giochi e delle attrezzature ludiche possa avvenire nel più breve tempo possibile”, come precisa il Presidente Sibillo.
L’adesione all’iniziativa regionale dimostra l’attenzione al benessere della collettività, affinché “ognuno possa sentirsi a proprio agio e godere degli spazi messi a disposizione”, così il primo cittadino Sgueglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.