Home Un verso un pensiero Febbraio, di Francesco Pastonchi

Febbraio, di Francesco Pastonchi

1521
0

FEBBRAIO

Com’è buffo febbraio vestito da Arlecchino!
Cammina sotto un cielo ancora grigio; qualche
volta ai coriandoli mescola un freddo e fitto nevischio.
Ma il suo cuore è incostante come i colori del suo
vestito.
E all’improvviso suscita un vento allegro, regala
lunghi raggi di sole, schiude le prime delicate
violette…
Mese strano e bizzarro, febbraio sa essere gentile
e la sua gioia pazzerella si muta a tratti in una gioia
più pura, in un discreto annunzio di primavera.

Febbraio è il mese della gioia;
il grigiore dell’inverno, che sta per terminare la sua corsa,
si mescola con le fantasie cromatiche dei coriandoli carnevaleschi.
Il primo sole di febbraio è un assaggio tiepido di primavera, che timidamente comincia a far capolino

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.