Home Territorio Gallo Matese. Riapre al culto la chiesa di San Giuseppe, chiusa dopo...

Gallo Matese. Riapre al culto la chiesa di San Giuseppe, chiusa dopo il terremoto del 2013

1622
0

L’obiettivo era chiaro: restituire ad una comunità un luogo di culto che ha segnato la storia di intere generazioni, e compiere così un passo avanti nel rafforzamento dell’identità del territorio.
Grazie ai fondi fondi PSR Campania inseriti nel Piano di Sviluppo del GAL Alto Casertano, la parrocchia di Ave Gratia Plena della frazione di Vallelunga (Gallo Matese) ha potuto rendere nuovamente fruibile la chiesa di San Giuseppe, rimessa a nuovo dopo essere stata chiusa per inagibilità a seguito del sisma del 2013, un punto di riferimento per la piccola comunità al confine tra Campania e Molise.

Ieri i cittadini di Valellunga hanno dunque partecipato all’inaugurazione della Chiesa proprio nel giorno in cui si celebra il Santo a cui è intitolata, con la presenza del Vescovo della diocesi di Venafro–Isernia, Mons. Camillo Cibotti, che ha presieduto la celebrazione eucaristica. C’erano anche il Sindaco di Gallo Giovanni Palumbo, il Coordinatore del GAL Pietro Andrea Cappella ed il Responsabile Amministrativo Finanziario del GAL, Cristina Palumbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.