Home Eventi Caiazzo. Al via la II edizione di “Medievocando”, dal 10 giugno

Caiazzo. Al via la II edizione di “Medievocando”, dal 10 giugno

La manifestazione, promossa dall’omonima Associazione culturale, con l’Assessorato all’Istruzione e Politiche sociali, la Provincia di Caserta e l’Amministrazione comunale, prevederà spettacoli, convegni ed anche un concorso fotografico

1778
0

A Caiazzo, sale l’adrenalina per la II edizione di Medievocando, la manifestazione che porterà, all’interno della deliziosa cittadina, tutta una serie di iniziative a sfondo culturare e ricreativo, rigorosamente in costume. Promossa dall’omonima Associazione culturale, Medievocando vanta prestigiose collaborazioni, come quella con l’Assessorato all’Istruzione e Politiche sociali, la Provincia di Caserta e l’Amministrazione comunale caiatina.

Il programma
Sabato 10 giugno
Ore 17.30 presso il Piccolo Teatro Jovinelli, convegno Medioevo tra colture e Letteratura con la partecipazione della Dott.ssa Anna Maria Grassodei e dei Prof. Bruno Menale e Rosa Muoio dell’Università degli Studi di Napoli.
Ore 20.00 e le 21.00 presso il cortile di Palazzo Mazziotti, Convivio dei sensi con lo Chef narrante Emilio Pompeo (trattandosi di posti limitati, occorre prenotare entro il 4 giugno ai numeri 331.129419 oppure 3396196078).

Domenica 11 giugno
Ore 11.00, passeggiata tra via Castello, via A.A. Caiatino, con la partecipazione dei gruppi storici Medievocando, Associazione culturale Borgo Castello di Angri, Gruppo Musici e Sbandieratori Borgo Fontana di Fontanafredda-Roccamonfina, Castrum Thorae, Castrum Marzanii, Castrum Mignani.
Ore 12.00, presso piazza Porta Vetere, musici, figuranti, sbandieratori introdurranno i visitatori nel percorso della manifestazione.
Dalle 17.30 alle 21.30, il gruppo Medievocando metterà in scena gli Statuti della Città di Caiazzo.
Ore 18.00, 20.00, 22.00, esibizione a metà tra duelli e didattica della Compagnia Ars Historica.
Ore 18.30, 19.30, 21.00 Mago Abacuc terrà un Espectacula di magia.
Ore 19.00, 20.30, 22.30 Goliardie medievali con la Corte dè Buffoni.
Ore 23.00 chiusura della manifestazione in Largo San Pietro.

Informazioni utili. L’accesso alla manifestazione seguirà un senso obbligato, con ingresso da via San Francesco: un infopoint appositamente istituito consegnerà ai partecipanti la mappa del percorso. Funzionale alla manifestazione sarà il concorso fotografico Facce da Medioevo a cura dell’Associazione Fotografica Elvira Puorto (il regolamento è sulla pagina Facebook dell’associazione; per ulteriori informazioni telefonare al Rossano, 320.6834896, oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica ass.elvira.puorto@gmail.com).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.