Home Chiesa e Diocesi Caiazzo. Nella frazione di San Giovanni e Paolo, festa di comunità

Caiazzo. Nella frazione di San Giovanni e Paolo, festa di comunità

Sono tornati in paese i busti dei santi protettori Giovanni e Paolo

2468
0

Per le piccole comunità, quelle dove la vita quotidiana corrisponde quasi sempre a quella di fede e religiosa, un simile evento non passa inosservato e segna la storia di chi lo abita.
Così è stato nella frazione di San Giovanni e Paolo, nel comune di Caiazzo, in occasione del ritorno delle statue dei due santi protettori, dopo il restauro.
Domenica sera, alla presenza del sindaco Tommaso Sgueglia, del vescovo Mons. Valentino Di Cerbo, del parroco don Jean Libog, dell’ex parroco don Armando Visone, i fedeli del piccolo borgo hanno potuto “riabbracciare” i loro santi.
Dopo l’accoglienza nella piazza all’ingresso della frazione, una breve processione ha condotto il corteo dei fedeli verso l’ex istituto delle suore “Venerini” dove le autorità hanno portato il loro saluto essendo la chiesa parrocchiale chiusa per restauri finanziati con i fondi 8xmille.
Qui il Vescovo ha additato nelle due figure dei santi il modello per ogni credente che scegliendo la via del Vangelo si pone quale riferimento per i fratelli, come lampada per coloro che cercano verità.
Al termine di questo fraterno momento tra la popolazione, la processione ha proseguito il suo cammino per i vicoli del borgo caiatino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.