Home Attualità Piedimonte Matese. Un reading per dire “no” alla violenza sulle donne

Piedimonte Matese. Un reading per dire “no” alla violenza sulle donne

Le poesie, che saranno lette nella serata di sabato 26 agosto presso l'Oratorio San Domenico Savio, faranno parte di una raccolta dal titolo "Io donna", comprendente anche inserti fotografici

2456
0

La violenza contro le donne è il tema sul quale si confronteranno poeti e scrittori nel reading curato da Nina Miselli, originaria di Piedimonte Matese, residente in Emilia Romagna e da tempo attiva nell’organizzazione di appuntamenti culturali e concorsi letterari, e organizzato dall’Associazione No Stop grazie anche alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Piedimonte Matese.
Sabato 26 agosto, alle 20.00, all’Oratorio San Domenico Savio, poeti e scrittori provenienti da tutta Italia condivideranno le emozioni suggerite dai versi e dalle pagine in prosa, racconto di tristi vicende di maltrattamento ai danni della donna. Le opere che saranno lette rientrano nell’antologia intitolata Io Donna, comprendente anche inserti fotografici, per mettere a nudo la sofferenza legata agli spiacevoli e fin troppo frequenti episodi di male che hanno come bersaglio l’universo femminile.
All’incontro letterario parteciperanno gli autori (Nina Miselli, Valentina Monte, Federica Cinotti, Matteo Frasca, Maria Natalia De Virgilio, Antonella Marina Fulgosi, Giovanna Del Vecchio, Pasquale Balice). Preziosa sarà la presenza del soprano M. Maria Cristina Miselli, e dei musicisti Sabrina Cenerazzo Flauto Travers, Daniele Alfisi.
Sensibilizzare ulteriormente verso una delle tematiche diventata un flagello per la società odierna, uno degli argomenti di cronaca nera più trasmessi dai media. Gesti di ferocia perpetrata sulle donne, che il più delle volte sfociano in omicidi efferati, risultato di un cieco e vile desiderio di sopraffazione, il cui reiterarsi dimostra purtroppo quanto ancora bisogna fare per educare le coscienze.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.