Home Territorio Castello del Matese senza Internet. Scatta la protesta dei cittadini

Castello del Matese senza Internet. Scatta la protesta dei cittadini

Limitazioni alle attività commerciali e professionali, ma anche alle utenze private: impossibile nel mondo globalizzato questo limite in campo comunicativo

1893
0

Castello del MateseUna lettera a Telecom per spiegare le ragioni del malcontento: il piccolo comune matesino, pur essendo stato interessato dall’installazione di impianto a fibra ottica, si vede “privato” in alcune zone anche del più comune collegamento ad internet.
Non è solo la carenza di un servizio nuovo e veloce, ma anche il limite del vecchio impianto a scatenare polemiche e disappunto.
Disagi che inevitabilmente si stanno ripercuotendo sulle attività professionali, sul lavoro delle scuole locali, sul regolare contatto tra i cittadini e il resto del mondo, condizione quest’ultima non più opzionale, ma necessaria nel mondo globalizzato.
Riportiamo la lettera, che tra l’altro rappresenta una significativa risposta di coesione e partecipazione dei cittadini.

Alla Telecom – Tim
e, p c. al Sindaco del Comune di Castello del Matese.

I sottoelencati utenti telefonici abitanti in Via Olivella, Piazza Chiesa Madre, Via Dei Pentri , Via Santo, Spirito , Via Muro Rotto ecc, Con la presente petizione, chiediamo alla TELECOM ITALIA, di risolvere il problema della linea internet che in alcune zone del Comune di Castello del Matese sono ancora prive del collegamento a fibra ottica .
Inoltre, negli ultimi mesi il disservizio è costante, gli operatori e tecnici continuano a sostenere si tratti di saturazione nelle centrali, e di fatto è impossibile sfruttare la connessione internet in maniera costante.
Anche se in tv continuamente vediamo pubblicità della fibra ottica Telecom Italia, in alcune zone del comune di Castello del Matese invece siamo costretti spesso a navigare a meno di 1 Mbps, rendendo impossibile qualsiasi operazione ormai diventata quotidiana per la totalità degli utenti, come inviare/ricevere mail, navigare sul web.
Vi chiediamo di considerare la grande difficoltà che con questi disservizi, Telecom Italia, sta arrecando inoltre alle attività economiche, a liberi professionisti, e agli istituti scolastici.
In un mondo sempre più Smart, in una società in cui si parla di Start Up, mettere a disposizione un servizio pagato dai cittadini di questa qualità, è vergognoso.
Considerando, inoltre, la poca copertura mobile delle aree urbane del centro storico di Castello del Matese, vista la particolare conformazione paesaggistica, il disservizio della mancanza del collegamento tramite la fibra ottica, ha un peso ancora maggiore.

Con la presente petizione, i residenti del Comune di Castello del Matese ancora privi del collegamento per la trasmissione dei dati tramite la Fibra ottica , chiedono alla Telecom s.p.a. di attivarsi affinchè tutte le zone del comune di Castello del Matese siano raggiunte dalla fibra ottica .
Inoltre i sottoscrittori chiedono al Sindaco del Comune di Castello del Matese di attivarsi nelle sedi e in tutti i modi opportuni affinchè tale disservizio sia risolto nel più breve tempo possibile .
Castello de Matese. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.