Home Chiesa e Diocesi Alife. San Sisto “scende” per la chiusura del Sinodo. In Cattedrale anche...

Alife. San Sisto “scende” per la chiusura del Sinodo. In Cattedrale anche Santo Stefano Menicillo

2052
0

Per la celebrazione conclusiva del Primo Sinodo diocesano, in via del tutto eccezionale, il busto del Santo Patrono della Città e della Diocesi di Alife-Caiazzo, sarà esposto sull’altare: una presenza che dice preghiera e protezione non solo sul popolo alifano, ma sull’intera Chiesa diocesana che conclude il Sinodo in maniera solenne, questa sera in Cattedrale alle ore 19.00 (Diretta streaming su www.clarusonline.it e www.diocesi-alife-caiazzo.it).
Un momento importante per gli alifani che non mancheranno all’appuntamento e alla preghiera davanti al loro caro Protettore: la traslazione del busto che regolarmente avviene solo in occasione del novenario prima della festa di Agosto, vuole dire l’importanza di questo momento diocesano, ma anche l’intercessione del Santo, presso Dio, sia per la Città che per tutta la Diocesi.

giubileo san sisto alife

La novità
La solennità dell’evento sarà ancor più forte dall’arrivo in Cattedrale del busto argenteo di Santo Stefano Menicillo, (con San Sisto, patrino diocesano) accompagnato dai fedeli di Caiazzo a dai sacerdoti don Antonio Di Lorenzo e don Giovanni Fusco.
Sarà il Vescovo Mons. Valentino Di Cerbo ad accoglierli sul sagrato della Cattedrale, alle 18.30 per fare solennemente ingresso in chiesa.

La presenza di entrambi i Patroni dice la comunione, la sinodalità, l’essere famiglia di questa Chiesa alifano-caiatina che affida ai suoi protettori il cammino dei sacerdoti, dei laici, di questo territorio nella Storia a partire dalle scelte e dalla svolta impressa da questo Sinodo.

Al termine della Messa, sarà data lettura del Decreto di chiusura del Sinodo, su cui il Vescovo apporrà la sua firma, a chiusura di un capitolo importante ed esclusivo per la Storia di Alife-Caiazzo.
Da domani, questa sarà un’altra Chiesa. Per chi lo vorrà.

Per approfondire, leggi qui. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.