Home Scuola Alvignano / Dragoni / Baia e Latina. Open Day all’Istituto scolastico comprensivo

Alvignano / Dragoni / Baia e Latina. Open Day all’Istituto scolastico comprensivo

Attività in corso da tempo: il viaggio in Bulgaria per il progetto Erasmus e poi la presentazione del Ptof. L'Open Day del 15 novembre sarà l'occasione per fare il punto

1569
0

Tempo di semina per l’Istituto comprensivo di Alvignano che ha iniziato il nuovo anno scolastico all’insegna dell’internazionalità. È infatti, volato in Bulgaria il team Erasmus del progetto “Schools are more fun with fine arts” composto dalle docenti Anna Rita Gianfrancesco e Anna Pia Mastrangelo, con una rappresentanza degli studenti formata dalle alunne  Anna Di Tommaso, Mariachiara Di Meo e Marianna Visco.
Ospiti dell’istituto scolastico di Petrich, il gruppo italiano ha partecipato alle attività relative alle danze tradizionali dei paesi coinvolti, esibendosi in uno spettacolo tenutosi nella Sala delle Conferenze del Comune di Petrich, alla presenza di un folto pubblico e delle locali autorità.
La Tarantella Italiana ha riscosso grande successo e il Flash Mob finale ha chiuso gioiosamente una bella manifestazione che ha rappresentato, ancora una volta, un momento di grande condivisione di idee tra paesi diversi all’insegna dell’unione e della concordia.

Ma questo è stato solo l’inizio per l’Istituto perché sono in programma tante altre importanti iniziative che vedranno il loro compimento nei prossimi mesi. Un altro fondamentale momento per la Scuola voluto dalla Dirigente Scolastica Angelina Lanna sarà l’Open Day in programma mercoledì 15 novembre: presso la sede centrale dell’Istituto, in via Noviello, ci saranno momenti di accoglienza tra i diversi ordini di scuola (Infanzia-Primaria-Media) alla presenza delle famiglie, dei docenti e degli alunni.
Molteplici saranno le iniziative di coinvolgimento in particolare attraverso la presentazione dell’Offerta Formativa contenuta nel PTOF dell’Istituto, nel quale ancora una volta si pone l’accento sull’apertura della Scuola al territorio e agli Enti locali affinchè dalla sinergia tra soggetti diversi possano scaturire benefici per tutta la comunità scolastica oltre che nuove idee e collaborazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.