Home Scuola Alvignano / Scuola. Bambini disabili senza assistenza. Il sindaco Marcucci chiarisce in...

Alvignano / Scuola. Bambini disabili senza assistenza. Il sindaco Marcucci chiarisce in risposta alle polemiche

L'amministrazione comunale di Alvignano ha più volte sollecitato il Comune di Piedimonte Matese, ente capofila dell'Ambito sociale di riferimento. Da quando è iniziata la scuola, i bambini disabili sono senza assistenza materiale

769
0
CONDIVIDI

Incalzanti polemiche da parte di numerose famiglie a causa dell’assenza, nelle scuole cittadine, di assistenza materiale ed igienica per gli alunni con disabilità. Un diritto troppe volte negato, ed è solo uno dei tanti che vengono meno rispetto alle tante esigenze di bambini e ragazzi che necessitano di vicinanza e ogni tipo di supporto.
Nelle scuole locali, non manca tuttavia la buona volontà di insegnanti e collaboratori scolastici disposti a tutto pur di far sentire a casa i loro ragazzi compatibilmente con le necessità e le urgenze che impone il servizio scolastico.

In risposta alla polemica che da alcuni genitori si è estesa anche tra cittadini non direttamente interessati, il sindaco Angelo Marcucci ha chiarito, rimandando le responsabilità al comune capofila dell’Ambito sociale di riferimento, da cui dipendono le decisioni in merito: “Premesso che l’assistenza materiale nella scuola, di norma, è svolta a cura dei collaboratori scolastici, ma viene utilizzato il personale assegnato dall’ Ambito Territoriale, si precisa che, ad oggi, l’Ambito di Piedimonte Matese, nonostante le continue sollecitazioni da parte dell’ Amministrazione Comunale di Alvignano, sensibile a queste problematiche, non ha ancora espletato la gara per l’assegnazione del personale da utilizzare per lo svolgimento di questo servizio.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

l'informativa sulla privacy


Place your text here