Home Eventi INTERVISTA / VIDEO. Ron “Cantare Lucio mette serenità”, l’artista a Piedimonte Matese

INTERVISTA / VIDEO. Ron “Cantare Lucio mette serenità”, l’artista a Piedimonte Matese

Poco prima dell’esibizione live nella piazza principale del capoluogo matesino, il cantautore lombardo ha parlato a cuore aperto della tour e del rapporto umano e professionale con il suo amico Lucio Dalla

2159
0

 

Non tutte le persone desiderano raccontare il proprio bagaglio di vita e di esperienze. Ron fa eccezione: per quanto sia un Artista affermato da anni ed abbia contribuito a scrivere la storia della Canzone italiana con brani del calibro di Non abbiam bisogno di parole e Vorrei incontrarti tra cent’anni, l’impressione che ha dato fin dal suo arrivo a Piedimonte Matese è quella di essere Artista vero perché è rimasto umile, al punto tale da portare in tour le canzoni di un altro Artista, celebrandone il nome, ma soprattutto il grande rapporto di amicizia condiviso con esso.

Foto di Giuseppe Iadonisi

E insieme all’umiltà anche la semplicità. Infatti, durante la sua trasferta matesina, Ron si è mostrato semplicemente sè stesso, persona affabile e vera e non personaggio artefatto. Pochi minuti prima di presentare, sul palco di piazza Roma, il Tour Lucio! (a conclusione della Festa tradizionale dell’Immacolata), il cantautore lombardo non si è risparmiato, anzi, dopo aver effettuato il sound check di rito, si è concesso volentieri ai numerosi fan che, già dal pomeriggio si erano ritrovati a ridosso del palco per incontrarlo: un sorriso, una parola, un selfie scambiato praticamente con tutti, con grande naturalezza e senza affrettare i tempi. E con lo stesso stato d’animo ha accolto e concesso l’intervista di Clarus.

Come per il Tour, Ron ha raccontato a cuore aperto del rapporto amicale e professionale con Dalla, sottolineando a più riprese quanto sia emozionante riproporne i brani più rappresentativi e quanto sia bello celebrarne il nome, portandolo in giro per l’Italia. Pochi minuti, in un botta e risposta sereno e cordiale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.