Home Dalla Campania Telese Terme. Successo per Telesia Half Marathon e Pink Race

Telese Terme. Successo per Telesia Half Marathon e Pink Race

Gli eventi sportivi, svoltisi domenica 7 ottobre, finalizzati alla sensibilizzazione alla salute tramite lo sport, fanno capo alla campagna regionale di prevenzione "Mi voglio bene"

148
0

Maria Annunziata ForgioneTelese Running, la Regione Campania, la Provincia di Benevento, il Gruppo De Vizia Sanità e l’Asl di Benevento, anche quest’anno si sono uniti per raggiungere un importante traguardo: stimolare quante più persone sul tema della sensibilizzazione. L’assessore alle Pari Opportunità del Comune di Telese Terme, Filomena Di Mezza, fa notare come i numeri incoraggianti di questa edizione sia per la Telesia Half Marathon e della Telesia Pink Race rendono soddisfatti l’Amministrazione e la collettività intera, perché la cultura della prevenzione sta trovando un fronte ampio di condivisione.

Quella di domenica scorsa (7 ottobre) è stata la seconda edizione della camminata di 3 km per la prevenzione aperta quest’anno anche agli uomini, per dire che le battaglie si vincono insieme. Ed è importante che la Regione Campania anche per questa edizione abbia patrocinato e abbia scelto convintamente di esserci con il presidente del Consiglio Regionale Rosetta D’Amelio, l’assessore regionale alle Pari Opportunità Chiara Marciani e il consigliere regionale Erasmo Mortaruolo. Lo stesso presidente De Luca ha espresso la sua vicinanza all’iniziativa di prevenzione, sensibilizzazione alla salute tramite lo sport. Tramite questo evento si è assistito alla sinergia tra pubblico e privato, tra l’Asl di Benevento che ha promosso la campagna regionale di prevenzione “Mi voglio bene” e il Gruppo De Vizia Sanità. Quest’ultima realtà ieri e oggi presso la Clinica Gepos, ha effettuato esami diagnostico strumentali gratuiti sulla prevenzione del tumore alla mammella.
La partenza è avvenuta da viale Europa alle ore 9.00 e l’arrivo in piazza Minieri di fronte alle Terme di Telese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here