Home Chiesa e Diocesi Diocesi, quale sostegno economico per la Chiesa? Programma incontri formativi

Diocesi, quale sostegno economico per la Chiesa? Programma incontri formativi

Novembre e dicembre insieme al "Sovvenire", per discutere insieme del sostentamento economico della Chiesa. Ecco dove e quando

452
0

Annamaria Gregorio – Sovvenire alle necessità della Chiesa, secondo le proprie possibilità” : così recita il quinto dei precetti del Catechismo, che una volta si imparavano a memoria. Eppure ancora non è molto semplice parlare oggi del Sovvenire, ossia di quell’insieme di attività che ogni diocesi compie, per promuovere il sostegno economico alla Chiesa cattolica.

Per questo, l’ufficio diocesano, dopo averli contattati e dialogato con loro circa la logistica e le modalità, incontrerà, come ogni anno, nei prossimi giorni, i numerosi referenti parrocchiali.

Dove  e quando ?

  • Mercoledi’  28 novembre – ore 19.00 a Piedimonte, presso il Salone degli Stemmi del Seminario Vescovile;
  • Giovedi’  29 novembre – ore 19.00 a Raviscanina, presso il Salone della Parrocchia S. Croce;
  • Mercoledi’  12 dicembre – ore 19.00 a Piana di Monte Verna, presso il Salone della Parrocchia Spirito Santo.

All’inizio dell’anno pastorale, queste riunioni di formazione e di aggiornamento sono motivate anche dalla consueta ricorrenza della Giornata Nazionale dedicata alle offerte per il Sostentamento del Clero, istituzionalizzata dalla CEI nella Festività religiosa di Cristo Re. Così come per gli anni precedenti, nelle Parrocchie è stato esposto il materiale cartaceo informativo (manifesti e depliants) .

Il nuovo sistema di sostegno economico alla Chiesa attua quei principi di comunione e di condivisione, che erano i fondamenti nelle prime comunità cristiane in cui “la moltitudine di quelli che avevano creduto era d’un sol cuore e di un’anima sola; non vi era chi dicesse sua alcuna delle cose che possedeva ma tutto era in comune tra di loro … Infatti non c’era nessun bisognoso tra di loro; perché tutti quelli che possedevano poderi o case li vendevano, portavano l’importo delle cose vendute, e lo deponevano ai piedi degli apostoli; poi, veniva distribuito a ciascuno, secondo il bisogno”. (cfr.Atti 4,32-35)

Nella Chiesa, la comunione è frutto di condivisione, si fonda sulla corresponsabilità di ciascuno, tale che nessuno possa dire “non mi riguarda” ma, viceversa, affermare con convinzione “mi sta a cuore”.

Quando donare ?

Si può donare tutto l’anno, e anche più volte, tramite conto corrente postale, in banca, con carta di credito o donazione diretta all’Istituto diocesano sostentamento clero ed è deducibile dalla dichiarazione dei redditi, fino a un massimo di 1.032,91 euro l’anno.

Offerte per i nostri sacerdoti e 8xmille sono forme di sostegno economico attente alla perequazione, capaci di suscitare con il poco di molti un beneficio grande per tutti.

Dio ama chi dona con gioia “  (2Cor 9,7)

Per consultare il sito ufficiale CLICCA QUI

Per leggere la rivista del Sovvenire online CLICCA QUI

Di seguito, la brochure informativa del Sovvenire:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.