Home Sport Il Matese accoglie gli atleti della Ultra Maratona

Il Matese accoglie gli atleti della Ultra Maratona

Si é svolta ieri la gara podistica che ha portato nel territorio più di 100 atleti. La calorosa accoglienza di Piedimonte, Castello e San Gregorio e dei tanti volontari dissipati lungo tutto il percorso ha vinto sulle rigide temperature

392
0

Grande successo ieri per la prima edizione della Ultra Maratona del Matese organizzata dal’A.S.D. Matese Mountain Marathons, con la collaborazione tecnica dell’A.S.D. Napoli Nord Marathon ed il patrocinio della Regione Campania, la Provincia di Caserta, il Parco Regionale del Matese, la Comunità Montana del Matese e dei comuni di Piedimonte Matese, San Gregorio Matese e Castello del Matese.

La maratona, partita alle ore 8.00 da Piedimonte Matese, ha visto la partecipazione di più di 100 atleti, che sfidando freddo, pioggia e vento hanno raggiunto il traguardo attraversando i due borghi medievali di Castello del Matese e San Gregorio Matese. Due gare sul medesimo percorso, con due diversi arrivi, l’Agriturismo Falode per la Mini Ultra di 25 km e Bocca della Selva per la Full Ultra di 50 km.
Ecco le classifiche
Il primo a raggiungere l’arrivo della Mini Ultra è stato Iodice Domenico dell’Atletica Marcianise A.S.D. con un tempo di 01.54.52, seguito da Alzieri Vincenzo dell’ S.S.D. Reggia Power A.R.L. con un tempo di 02.07.37, Esposito Giuseppe dell’A.S.D. Napoli Nord Marathon con un tempo di 02.11.34, Carlozzi Cristiano dell’Atletica Molise Amatori con un tempo di 02.15.52 e Persico Rocco dell’A.S.D. Napoli Nord Marathon con un tempo di 02.16.19. Per la categoria femminile il primo posto è stato raggiunto da Di Tillo Paola del Gruppo Sportivo Virtus con un tempo di 02.12.35, seguita da Avolio Lucia del gruppo di A.S.D. Napoli Nord Marathon con un tempo di 02.26.39, Varricchione Roberta dell’A.S.D. 992 con un tempo di 02.28.27, Saradini Manuela dell’A.S.D. Esercito G.S. Garibaldi con un tempo di 02.45.08, Adaldo Elena dell’A.S.D. Napoli Nord Marathon con un tempo di 02.45.10.

Alberico Di Cecco, foto di Mario L. Capobianco

Per la Full Ultra il vincitore è stato Di Cecco Alberico dell’ASD Vini Fantini con un tempo di 03.52.45, seguito da Mainolfi Franco dell’ Pod. Valle Caudina con un tempo di 03.59.23, D’Andrea Maurizio dell’ASD Mountain Lab con un tempo di 04.05.51, Morelli Remo della Tifata Runners Caserta con un tempo di 04.21.16, Greco Roberto dell’A.S.D. Atletica Sora con un tempo di 04.21.44. Per la categoria femminile Liberati Alessandra del Passologico con un tempo di 05.54.49, Matone Anna Maria del Marathon Club Minevrino con un tempo di 06.16.54, Vozza Maria dell’ A.S.D. Napoli Nord Marathon con un tempo di 06.41.19.
Il prossimo appuntamento è al 22 Giugno per la Matese Half Marathon, dove potranno partecipare anche tante famiglie alla 2,5km Family Run.

Il Matese si riconferma scenario ideale per lo sport all’aria aperta: seppur le rigide temperature di ieri abbiano reso difficile il lavoro degli organizzatori e dei volontari, gli sportivi presenti hanno apprezzato gli scenari locali e in particolare l’accoglienza ricevuta.
Strade, curve, dislivelli, tutto ha risposto alle attese dei maratoneti pronti a tornare sulle nostre “piste”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here