Home Arte e Cultura Borse di studio. L’Università Cattolica premia ancora il Matese

Borse di studio. L’Università Cattolica premia ancora il Matese

Alfredo Ricigliano, studente al terzo anno della Facoltà di Lettere Moderne, riceve una borsa di studio "in memoria di Marcellino Francomacaro"

794
0

Alfredo Ricigliano, giovane studente della diocesi di Alife-Caiazzo, tra i nove vincitori di Borse di Studio in memoria di, concorso alla quinta edizione indetto dall’Università Cattolica del Sacro Cuore, la cui cerimonia si è tenuta lo scorso 27 giugno, presso la Sala Santa Maria Immacolata, ed è stata presenziata da Anna Francomacaro, benefattrice di una delle borse di studio e delegata diocesana per l’Università del Sacro Cuore. Alfredo, frequentante con merito il terzo anno della Facoltà di Lettere Moderne, ha ricevuto una borsa di studio in memoria di Marcellino Francomacaro, in seguito alla valutazione di un’apposita commissione d’Ateneo.

Nel corso di una significativa e toccante cerimonia, alla presenza degli assegnatari e delle loro famiglie, nonché dei donatori della borsa in memoria, i responsabili dell’Ateneo hanno dato lettura dei profili biografici dei donatori e degli assegnatari per poi consegnare il riconoscimento a ciascun borsista e un attestato di ringraziamento ai rispettivi donatori. La cerimonia è stata seguita dalla celebrazione eucaristica in suffragio dei defunti presso la Cappella del Sacro Cuore all’interno dell’Ateneo. Al termine, dopo il pranzo-buffet, l’università ha offerto a tutti i presenti una visita guidata del prestigioso Ateneo.

Nella foto Alfredo Ricigliano insieme alla signora Anna Francomacaro

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, con sede a Milano e in altre città italiane, è un Ateneo nato con la missione di far crescere gli studenti come persone oltre che come professionisti. La vocazione formativa distingue questa prestigiosa Università anche attraverso la promozione di molte e diversificate iniziative a favore di giovani studenti: l’offerta, ogni anno, di corsi residenziali di Orientamento universitario per gli alunni frequentanti il IV anno della Scuola Secondaria di II grado; l’indizione di un Concorso Nazionale su temi educativi di grandissima attualità aperto agli alunni della Scuola Primaria e Secondaria (l’edizione 2019 ha premiato con il primo posto un giovanissimo della diocesi di Alife-Caiazzo); l’erogazione di borse di studio per il sostegno allo studio nel caso di studenti bisognosi, nonché di borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli donate da privati in memoria di un proprio caro.

Con “Respect”, Fabrizio Maria Castrillo vince all’Università Cattolica del Sacro Cuore

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here