Home Territorio Piedimonte Matese. Contributo per acquisto libri scolastici, ecco a chi spetta

Piedimonte Matese. Contributo per acquisto libri scolastici, ecco a chi spetta

Il contributo verrà concesso sotto forma di cedole librarie e voucher destinati agli studenti che nell'anno 2019/2020 si iscriveranno al primo anno di Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado, insistenti sul territorio comunale di Piedimonte Matese

556
0

Gli studenti iscritti all’anno scolastico 2019/2020 presso le Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado della città di Piedimonte Matese potranno usufruire di un contributo per l’acquisto di libri scolastici. A comunicarlo è il sindaco di Piedimonte, Luigi Di Lorenzo, mediante avviso pubblico (foto in basso), nel quale si precisa che il beneficio viene concesso in virtù della delibera promulgata dalla Giunta Regionale della Campania n. 425 del 3 luglio 2018, stabilendo le modalità secondo cui le amministrazioni comunali “ammettono al beneficio i soggetti appartenenti a famiglie che presentino un valore dell’Indicatore della Situazione Economica equivalente in corso di validità, rientrante nelle seguenti fasce: Fascia 1: Isee da 0,00 a 10.633,00Fascia 2: Isee da € 10.633,00 a 13.300,00.

Potranno usufruire del beneficio gli studenti che nell’anno appena trascorso hanno frequentato la classe quinta elementare e per l’anno 2019/2020 si iscriveranno alla classe prima della Scuola Secondaria di Primo Grado; gli alunni che si accingono a frequentare il primo anno presso una delle Scuole Secondarie di Secondo Grado presenti nel territorio comunale di Piedimonte (anno scolastico 2019/2020). Il contributo sarà devoluto sotto forma di cedole librarie e voucher, opportunità riservata anche agli “studenti residenti nel Comune di Piedimonte Matese e frequentanti Scuole di altre Regioni, laddove le Regioni di frequenza non assicurino loro il beneficio”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here