Home Territorio Emanuele Reali, ora una strada porta il suo nome

Emanuele Reali, ora una strada porta il suo nome

Al Vicebrigadiere di Piana di Monte Verna l'Amministrazione comunale di Caserta intitola un tratto stradale della frazione San Benedetto

400
0

È trascorso un anno da quando Emanuele Reali ha perso la vita mentre inseguiva un malvivente. Al Vicebrigadiere cui è stata conferita la Medaglia d’Oro al Valore Civile, scomparso a soli 34 anni, l’Amministrazione comunale di Caserta, guidata dal sindaco Carlo Marino, ha intitolato un tratto stradale della frazione San Benedetto.

La cerimonia si è svolta nella mattinata di ieri, 6 novembre, alla presenza, della moglie Matilde Grasso, dei più stretti familiari, e del presidente del Consiglio comunale di Caserta, Franco Tariello; del capogruppo di Maggioranza, Sandro De Francesco; del consigliere, Giulio Mastroianni; del generale di Corpo d’Armata, Vittorio Tommasone; dell’assessore regionale al Lavoro e alle Risorse Umane, Sonia Palmeri e di Stefano Lombardi, sindaco di Piana di Monte Verna, paese dove il giovane carabiniere viveva con la sua famiglia.

Un gesto piccolo, quello dell’intitolazione di una strada, in confronto a una morte prematura e ingiusta, ma da cui sono trapelate emozioni intense, da parte di tutti coloro che hanno voluto garantire la loro presenza in segno di profonda riconoscenza all’uomo scomparso mentre lavorava e all’esempio di coraggio e senso del dovere che ha lasciato. Il momento commemorativo è proseguito nel cimitero di Piana, dove riposano le spoglie di Emanuele, e dove, per volontà dell’Amministrazione comunale, è stata apposta una corona.

Foto Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here