Home Chiesa e Diocesi Castel di Sasso. L’InCanto del Natale continua, tra suoni e voci

Castel di Sasso. L’InCanto del Natale continua, tra suoni e voci

Questa sera, 3 gennaio, nella chiesa di San Biagio Vescovo e Martire il Concerto di Natale delle scholae cantorum di Castel di Sasso e Pratella e con la partecipazione del Coro della Cattedrale di Alife

545
0

Il “suono” del Natale riverbera nel tempo e nello spazio, continuando ad alimentare la voglia di calore e tenerezza; ed è attraverso la musica che lo spirito della nascita di Gesù arriva ai cuori di ogni singola persona, dalla più acerba alla più matura.

E, in concomitanza con le festività, si consolida in diverse comunità la tradizione concertistica che coinvolge tutti, dai musicisti che si esibiscono al pubblico che vi assiste.

A Castel di Sasso, una serata di musica e poesia attende quanti vogliano festeggiare il nuovo anno appena iniziato, organizzata dalle scholae cantorum delle parrocchie San Biagio Vescovo e Martire di Castel di Sasso e San Nicola di Bari di Pratella. Questa sera, 3 gennaio, alle 19.30, presso la chiesa di San Biagio si terrà il Concerto di Natale, con la partecipazione del Coro della Cattedrale di Alife.

Un’interessante sinergia tra parrocchie esalterà ancora l’InCanto del Natale, grazie alla performance delle voci dirette da Giuseppe Bisceglia, e gli accattivanti intermezzi del violinista Fernando Ciaramella e dell’organista Luigi Zanni. Mancano poche ore per questo evento, auspicio per un 2020 che segua il “ritmo” dell’amore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.