Home Territorio Caiazzo. “Luce per i nostri cari”, iniziativa del Comune per la commemorazione...

Caiazzo. “Luce per i nostri cari”, iniziativa del Comune per la commemorazione dei defunti

Nei giorni di Ognissanti e commemorazione dei defunti (1° e 2 novembre), sarà cura dell'Amministrazione apporre le luci votive dinanzi ai loculi e alle cappelle gentilizie che si trovano nel cimitero comunale

430
0
Il Covid con la risalita dei contagi impone attenzione e responsabilità da parte di tutti. Ecco perché l’Amministrazione comunale di Caiazzo, guidata da Stefano Giaquinto, ha pensato all’iniziativa “Luce per i nostri cari“. Sarà il Comune ad apporre le luci votive dinanzi ai loculi e alle cappelle gentilizie presenti nel Cimitero, per mezzo di tecnici autorizzati nei giorni dedicati a Ognissanti e alla commemorazione dei defunti (1° e 2 novembre).
L’iniziativa, nata da un’idea del Primo Cittadino d’intesa con il consigliere delegato, Tommaso Pannone e l’intero team amministrativo, dà la possibilità a ognuno di non far mancare preghiera né luce ai propri cari, anche nei limiti di spostamento imposti dalla pandemia. Tuttavia, il legame che ci unisce alle anime di chi ha lasciato questa terra ha bisogno di essere alimentato quotidianamente, e non solo ricordato nei primi due giorni del mese di novembre. Resta la nostra preghiera, la fiamma che accompagna il cammino delle anime a Dio.
Sarà premura dell’Amministrazione caiatina informare i cittadini su eventuali modifiche e restrizioni delle modalità e degli orari delle visite al campo santo nei giorni della ricorrenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.