Home Chiesa e Diocesi Tribunale interdiocesano, verso il V anno di servizio al territorio. Bilanci e...

Tribunale interdiocesano, verso il V anno di servizio al territorio. Bilanci e attività in corso

Quest'anno annullata la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno giudiziario a causa del Covid

1073
0
inaugurazione tribunale interdiocesano teano
Teano, Inaugurazione I anno giudiziario. Il giuramento dei Giudici e Cancellieri

Il Tribunale interdiocesano di Alife-Caiazzo, Teano-Calvi, Sessa Aurunca (TEI) comincia il suo V anno giudiziario, non senza la difficile esperienza degli ultimi mesi che a causa del Covid ha segnato anche questo servizio sospeso temporaneamente dal 5 marzo al 7 giugno. Seppur la pandemia abbia rallentato contatti e attività, è ugualmente tempo di bilanci.

Giudici e avvocati hanno lavorato sulla nullità di cause matrimoniali che seguono la procedura breviore, ordinaria, amministrativa… Un servizio offerto al territorio che coniuga funzioni giudiziarie e missione pastorale: Papa Francesco, nel 2015, con il documento Mitis Iudex Dominus Jesus cambiava di fatto la dinamica dei processi ecclesiastici in un’ottica di pastoralità, semplificazione e gratuità introducendo la pratica del processo breve per le dichiarazioni di nullità del matrimonio. Una scelta che significa maggiore vicinanza tra il vescovo di una Diocesi e i fedeli che a lui ricorrono per le necessità da portare in tribunale: la sua funzione di pastore lo chiama ad accogliere le richieste e ad accompagnare il difficile tempo di quanti sono coinvolti in un processo matrimoniale…

Il TEI delle Diocesi dell’Alto Casertano costituito il 19 marzo 2016, all’apertura di ogni anno giudiziario riserva al pubblico (sacerdoti, avvocati, collaboratori…) un momento di sintesi sul lavoro svolto nell’anno precedente e una riflessione sui temi pastorali e giudiziari che toccano la vita della Chiesa e della Società. Il momento di confronto che quest’anno viene a mancare è affidato esclusivamente alla relazione del Vicario giudiziale Mons. Francesco Leone in cui sono citate quali attività in corso varie procedure giudiziarie ma anche “commissioni rogatoriali, rimozioni di divieti, trascrizioni canoniche e consulenza pregiudiziale, ovvero pastorale, d’intesa con i parroci interessati”; tra queste anche due richieste di dispense alla Sede Apostolica dallo stato sacerdotale (scarica la Relazione annuale 2020).

I numeri  Durante il 2020, presso il Tribunale sono state incardinate e definite, comprese le cause pendenti al 31 dicembre 2019, quattordici cause matrimoniali; di queste, 6 hanno seguito la procedura breviore e 8 la procedura ordinaria (2 hanno avuto esito negativo).
Alle cause matrimoniali se ne aggiungono due di carattere amministrativo relative alla dispensa dal sacerdozio.
Restano pendenti al momento 4 sentenze presso il Tribunale Metropolitano di Napoli e una presso il TEI.

Gli operatori giudiziari  A moderare le attività del Tribunale interdiocesano è Mons. Giacomo Cirulli, vescovo di Teano-Calvi; a svolgere le attività d’ufficio sono coinvolti sacerdoti delle tre Diocesi. Quest’anno l’organico subisce delle modifiche per la fuoriuscita del Giudice Istruttore, P. Flavien Tsoluka Lutete cp, trasferito nella sua nuova comunità di Parma, e dell’Assessore Don Didier Nlandu Nimi, tornato nella sua Diocesi di origine, in Congo, per scadenza dei termini della Convenzione CEI.
Costituzione attuale del Tribunale:
Moderatore, Mons. Giacomo Cirulli, Vescovo di Teano–Calvi.
Presidente, Mons. Leone Don Francesco, Vicario Giudiziale (Sessa Aurunca).
Giudici Collegiali, Don Francesco Vangeli (Alife–Caiazzo); Don Luigi Gennaro De Rosa (Teano–Calvi); Don Pasqualino Del Vecchio (Teano–Calvi).
Assessori, Mons. Caso Don Alfonso (Alife – Caiazzo); Don Gianluigi D’Angelo (Teano–Calvi) Don Davide Volo (Teano–Calvi).
Difensore del Vincolo, Don Enrico Passaro (Sessa Aurunca).
Promotore di Giustizia, Don Roberto Del Basso (Pozzuoli).
Cancelliere–Capo, Don Francesco Pinelli (Alife–Caiazzo)
Notai, Don Angelo Polito (Sessa Aurunca); Diac. Roberto Marchini (Teano–Calvi); Diac. Antonio Verardi (Teano–Calvi); Don Luigi Migliozzi (Teano-Calvi).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.