Home Scuola Piedimonte Matese, dal De Franchis parte la “Rete della Legalità”: coinvolti gli...

Piedimonte Matese, dal De Franchis parte la “Rete della Legalità”: coinvolti gli altri Istituti scolastici della Città

Sabato 23 ottobre con il convegno "Educazione, Legalità e Sicurezza stradale" è stata inaugurata la "Rete della Legalità" per la condivisione tra Istituti scolastici del territorio di progetti con simili finalità educative

1347
0

Concetta Lombardo – Si è tenuta sabato 23 ottobre 2021 presso l’auditorium dell’IIS “V.De Franchis” di Piedimonte Matese l’inaugurazione della “Rete della Legalità” stipulata tra questo istituto scolastico e gli altri del territorio.
La Rete della legalità, fortemente voluta dal dirigente scolastico, prof. Marcellino Falcone, ha come finalità la collaborazione e la condivisione dei progetti comuni, al fine di promuovere la cultura della legalità e la partecipazione attiva e responsabile dei giovani della nostra comunità alle iniziative proposte, anche in risposta alle emergenze educative e comportamentali che si presentano al giorno d’oggi.

A seguire il convegno “Educazione, Legalità e Sicurezza stradale” che ha visto come relatrici l’avv. Francesca Orefice e il mar. della polizia municipale di Cellole dott.ssa Laura Lombari, donne impegnate a livello nazionale nella promozione della legalità e della sicurezza stradale.
Il dibattito finale, moderato dalla prof.ssa Flora De Lise, docente di Diritto ed Economia Politica del “De Franchis” e Referente alla Legalità, ha coinvolto gli alunni presenti in platea che hanno posto domande partecipando al confronto con vivo entusiasmo.
Del resto, come ha affermato la docente: “Non a caso il De Franchis ha costituito la Rete della Legalità, perché solo attraverso la conoscenza delle regole da parte dei più giovani è possibile assumere un comportamento responsabile in ogni ambito della loro vita”.

All’evento hanno partecipato gran parte degli Istituti del territorio, in presenza o collegati tramite il web, il Comando Carabinieri di Piedimonte Matese e la ref. di Cittadinanza Attiva locale.
Ottima la sinergia con l’Istituto professionale alberghiero della Città che, grazie anche alla straordinaria disponibilità della Dirigente, prof.ssa Clotilde Riccitelli, ha gentilmente offerto un coffee break a tutti i partecipanti al Convegno.

L’evento ha rappresentato solo la prima tappa di una lunga serie di appuntamenti che il De Franchis intende proporre agli Istituti del territorio, un progetto ambizioso che ha come fine ultimo quello di diffondere il più possibile la cultura della legalità tra i banchi di scuola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.