Home Chiesa e Diocesi Rinnovamento nello Spirito. Un Giubileo e un nuovo “inizio” nella Diocesi di...

Rinnovamento nello Spirito. Un Giubileo e un nuovo “inizio” nella Diocesi di Alife-Caiazzo

Il 20 marzo nella parrocchia di San Michele in Alife l'incontro dei gruppi RnS delle Diocesi di Teano-Calvi e di Alife-Caiazzo, sarà presente Dino De Dominicis. Alle 11.15 la Messa presieduta dal vescovo Mons. Giacomo Cirulli. Previsto il dono dell'Indulgenza plenaria

1118
0

Il Rinnovamento nello Spirito, il gruppo carismatico della Chiesa con esperienze diffuse in tutto il mondo, nella Diocesi di Alife-Caiazzo sperimenta un nuovo tempo di vita; prevale l’entusiasmo nei gruppi parrocchiali che fanno capo al grande Movimento internazionale: il 20 marzo presso la parrocchia di San Michele Arcangelo in Alife per l’intera giornata i gruppi diocesani e quelli della Diocesi di Teano-Calvi si troveranno per un momento unitario di preghiera; data vicina a quella del 14 marzo in cui il Movimento ogni anno  celebra la Festa del Ringraziamento e che nel 2022 si carica di duplice valore ricorrendo il Giubileo d’Oro del Movimento carismatico.

Iniziativa che si pone in continuità con il percorso intrapreso già lo scorso luglio quando il Vescovo Mons. Giacomo Cirulli incontrando in membri del RnS presso il Santuario della Madonna del Castello a Letino (clicca) confermava la volontà di accogliere e dare seguito all’esperienza diocesana, sia quella di più antica tradizione come il “Gruppo di Preghiera Gesù Salva” sia quella di recente costituzione nella parrocchia di Santa Maria Assunta e San Biagio a Castel di Sasso.  “Tutto ciò che viene da Dio è cosa buona; e voi siete un dono di Dio”: con queste parole il vescovo salutava i gruppi che per la prima volta si trovavano unitariamente e insieme a quelli della Diocesi di Teano-Calvi. Un cammino che si sta consolidando come esperienza interdiocesana coordinata da Vincenzo Fusco, già alla guida dei gruppi della Diocesi sidicina.

Tra le novità di questo nuovo tempo anche la disponibilità che la Parrocchia di San Michele Arcangelo ha dato al “Gruppo di preghiera Gesù Salva”, accogliendone il parroco don Eusebio Swiderek la spiritualità e divenendo così luogo di riferimento essendo il gruppo espressione di persone provenienti da tutta l’area matesina e quindi da diverse parrocchie.

La giornata del 20 marzo avrà inizio alle 9.00; all’accoglienza seguirà la preghiera di lode che troverà il suo apice nella Celebrazione Eucaristica delle 11.15 presieduta dal vescovo Mons. Giacomo Cirulli. Il programma prevede anche nel pomeriggio momenti di spiritualità e l’intervento di Dino De Dominicis, figura di riferimento del Rinnovamento nello Spirito. Nell’occasione sarà possibile lucrare anche l’indulgenza plenaria, concessa direttamente da Papa Francesco al Movimento Rns in occasione del Giubileo D’Oro.

L’incontro di Letino, luglio 2022. CLICCA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.