Home Arte e Cultura Caiazzo “profuma” di passato. Sabato e domenica la sesta edizione di Medievocando

Caiazzo “profuma” di passato. Sabato e domenica la sesta edizione di Medievocando

"Medievocando... nell'anno dell'Urbe" torna con la nuova edizione. Spettacoli, cortei di figuranti in abiti d'epoca e approfondimenti dedicati a uno dei periodi storici più affascinanti

598
0
Medievocando, edizione 2017

Il profumo del passato inebrierà questo fine settimana di giugno, quando a Caiazzo tornerà Medievocando… nell’anno dell’Urbe, la manifestazione promossa dall’Associazione culturale omonima. Sabato 25 e domenica 26 giugno, si svolgerà la sesta edizione dell’evento che rievoca una delle epoche storiche più affascinanti, ossia il Medioevo. A cominciare da sabato e per l’intera giornata di domenica ogni angolo del capoluogo caiatino si trasformerà in un borgo medievale, popolato da cavalieri, dame e bizzarri maghi.

Il tutto avrà inizio sabato alle 16.30 presso l’ex chiesa dell’Annunziata con l’apertura dei banchi didattici; a seguire, l’esibizione del coro “Daltrocanto” di Salerno, diretto dal m° Patrizia Bruno, in palazzo Mazziotti e, da non perdere, alle 17.30, l’interessante convegno intitolato La concezione medievale della città: dalla Verona di Alboino alla monarchia di Teodolinda che con la pace sociale segnerà la trasformazione della città fortificata. Caso studio: I castelli dell’Alto Casertano.
Nel corso della due giorni il centro storico caiatino sarà animato da spettacoli tipici dell’epoca e cortei di figuranti che sfileranno in abiti caratteristici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.