Home Arte e Cultura Piedimonte Matese. Eugenio Bennato in concerto nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Piedimonte Matese. Eugenio Bennato in concerto nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Il cantautore napoletano si esibirà domani, 10 dicembre alle 19.00 al termine della Santa Messa, presentando il suo ultimo lavoro "Qualcuno sulla terra. Concerto di canzoni inedite sulla natività"

1200
0
Foto www.eugeniobennato.it

 

Giovanna CorsaleEugenio Bennato, cantautore e musicista partenopeo, presenterà il suo ultimo lavoro nella città di Piedimonte Matese, dove più volte è stato protagonista di momenti di confronto in cui ha avuto modo di far apprezzare la sua “arte” musicale. Sabato 10 dicembre, presso la Basilica di Santa Maria Maggiore, dunque, Qualcuno sulla terra. Concerto di canzoni inedite sulla natività, una raccolta di sette brani che rappresentano un viaggio attraverso la storia dell’umanità. L’evento, frutto della collaborazione tra l’Amministrazione comunale piedimontese e grazie al supporto della parrocchia Santa Maria Maggiore, avrà inizio alle 19.00 dopo la Santa Messa e la Benedizione del presepe napoletano, pregiata opera del ‘700, che è custodito in Basilica.

In questo lavoro, pensato per i luoghi sacri, la musica diventa strumento per riproporre alcuni racconti biblici, che ruotano intorno a tre nuclei tematici essenziali: la Creazione, la Terra e l’Uomo che la abita. Ad accompagnare l’artista napoletano Pietra Montecorvino, cantante e attrice di straordinario talento, e Le Voci del Sud, ossia Laura Cuomo, Letizia D’Angelo, Francesco Luongo, Edo Cartolano, Daniela Dentato e Angelo Plaitano, rispettivamente contralto, soprano, tenore e basso, mezzo soprano e baritono. Un capolavoro in cui lo stile blues si fonde sapientemente con il tocco aulico donato da Le Voci del Sud e dalle vibranti corde della chitarra di Ezio Lambiase, musicista piedimontese compagno di concerti del maestro Bennato.

Un mix di voci in cui s’inserisce anche quella del cantautore napoletano, dando vita a un’armonica combinazione di musica e parole, un’opera dal contenuto profondo, un invito a riflettere sul senso della vita e sul valore della fratellanza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.