Home Territorio Caiazzo green. Arriva in città la macchina “mangiaplastica”

Caiazzo green. Arriva in città la macchina “mangiaplastica”

Verrà posizionata in via provvisoria presso l’isola ecologica di via Caduti sul Lavoro. L'obiettivo è aumentare la percentuale di raccolta differenziata

775
0

Ogni tentativo per ridurre rifiuti è un passo verso un futuro più pulito e protetto.
A Caiazzo, nel piano ecologico messo in campo dal sindaco Stefano Giaquinto entra anche la macchina “Mangiaplastica”, dispositivo concesso gratuitamente perché parte di un programma sperimentale finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica in cui nel 2022 che ha coinvolto il comune caiatino.

Verrà posizionata in via provvisoria presso l’isola ecologica di via Caduti sul Lavoro. Il Comune punta al coinvolgimento di di cittadini, scuole e associazioni per avviare la fase sperimentale di questo nuovo servizio e testare i risultati, ma soprattutto la reazione verso questo nuovo impegno civico con la speranza di incrementare ulteriormente la percentuale di raccolta differenziata. Sarà molto importante coinvolgere tutti i cittadini, le associazioni e le scuole per avviare la sperimentazione di questo nuovo servizio, fondamentale per incrementare ancora di più la percentuale di raccolta differenziata nella nostra città. “Valuteremo anche la possibilità di un ristoro economico per i cittadini che con il loro impegno favoriranno la buona riuscita del progetto”, la parole del Primo Cittadino che valuta con la sua maggioranza anche “collaborazioni con i commercianti della città”.

Piccoli segni di attenzione e partecipazione al più grande e complesso progetto che Città e Paesi di tutto il Mondo mettono in campo per ridurre al minino l’inquinamento globale responsabilizzando i cittadini di ogni età alla cura della Casa Comune.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.