Home Territorio Da Pontelatone a Vico Equense. L’Agriturismo Le Fontanelle si aggiudica il titolo...

Da Pontelatone a Vico Equense. L’Agriturismo Le Fontanelle si aggiudica il titolo di “Agrichef Campania”

L'Agriturismo "Le Fontanelle" concorrerà per la finale dell'evento nazionale promosso da Turismo Verde di Cia-Agricoltori Italiani che si terrà il 26 maggio ad Amatrice

1503
1

L’Agriturismo “Le Fontanelle” di Pontelatone ottiene il titolo di Agrichef Campania, concorrendo per la finale della gara nazionale dell’Agrichef Fest che si svolgerà ad Amatrice il prossimo 26 maggio, manifestazione ideata da Turismo Verde di Cia-Agricoltori Italiani per valorizzare le risorse messe in campo dalle imprese agrituristiche del territorio, dalla produzione alla ristorazione e che quest’anno si propone con il claim “IncontriamoCiatavola”.

È stata la Zuppa di cipolle alifane a permettere all’Agriturismo pontelatonese di risultare vincitore della tappa campana dell’evento, svoltosi il 17 maggio a Vico Equense. Il piatto è stato giudicato dalla giuria composta da chef Pierpaolo Cocorullo e chef Pasquale Savarese coadiuvati da Andrea Bonocore in rappresentanza del comune di Vico Equense, Salvador Tufano, dirigente scolastico dell’Istituto Alberghiero “Francesco De Gennaro” di Vico Equense e Fabio Marozzi, direttore di Cia Agricoltori Italiani Napoli.

Di gestione familiare, Le Fontanelle rappresenta una delle realtà più solide del territorio altocasertano nell’ambito della ristorazione e una garanzia in termini di qualità e professionalità del personale impiegato. Il riconoscimento di “Agrichef Campania” giunge più che meritato, soprattutto perché ad essere premiata è stata la Cipolla prodotta nella campagna alifana, che, secondo la valutazione dei giudici, risponde a requisiti specifici (le caratteristiche organolettiche, il recupero di vecchie ricette, l’innovazione, la stagionalità delle materie prime utilizzate e la capacità di questi piatti di narrare storia e genius loci del territorio d’origine).

Le altre aziende agrituristiche che hanno partecipato alla gara sono: l’Agriturismo Collina di Roseto da Benevento (Pane Cotto con Patate e Spezzatino di agnello); l’Agriturismo Vecchia Quercia Bio di Mario Moroni, da Montecorvino Pugliano (Salerno) che ha presentato Papliatelli e Pasta e Fagioli con la Cotica; l’Agriturismo Pericle di Montella (Avelllino) ha puntato tutto su una Zuppa di Castagne; l’Azienda agrituristica Quaresima, che da Monteforte ha proposto dei Ravioli con pasta di Nocciole; l’Agriturismo La Cantina del Fattore di Vico Equense, partecipando con Tripp e fasul.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.