Home Chiesa e Diocesi A Santa Maria Occorrevole preghiera e meditazione ispirate alla Laudate Deum di...

A Santa Maria Occorrevole preghiera e meditazione ispirate alla Laudate Deum di Papa Francesco

I francescani del convento su Monte Muto nel comune di Piedimonte Matese sabato 2 dicembre accolgono fedeli e pellegrini per l'intera giornata

299
0

Una giornata di spiritualità secondo lo spirito francescano: la lode a Dio per il dono di tutte le Creature ma – con sguardo sull’attualità – la riflessione sui cambiamenti climatici e le ferite inferte al Creato dall’uomo:  è la proposta che giunge dalla fraternità francescana di Santa Maria Occorrevole in Piedimonte Matese ispirata alla Laudate Deum, l’esortazione di Papa Francesco sulla crisi climatica e le sue conseguenze, pubblicato il 4 ottobre. Il 2 dicembre, vigilia della prima domenica di Avvento, l’attesa del Natale si apre con una riflessione che chiama in causa il dono della vita da custodire, curare, trasmettere…

Un’intera giornata insieme ai francescani, nella suggestiva cornice del convento incastonato sulle pendici del Matese: la chiesa, la solitudine, l’eremo, la natura che circonda l’intero complesso si prestano ai temi scelti per la meditazione che saranno occasione di crescita per le “persone di buona volontà” a cui Papa Francesco rivolge il suo appello: “l’impatto del cambiamento climatico danneggerà sempre più la vita di molte persone e famiglie”, ha scritto il Pontefice estendendo lo sguardo a tutta l’umanità e ad ogni categoria sociale. “Ne sentiremo gli effetti in termini di salute, lavoro, accesso alle risorse, abitazioni, migrazioni forzate e in altri ambiti”; “si tratta di un problema sociale globale che è intimamente legato alla dignità della vita umana”.

I francescani di Santa Maria Occorrevole con il padre guardiano Padre Gerardo alle 9.30 accoglieranno i pellegrini; alle 10.00 prevista la preghiera e la meditazione; a seguire le confessioni e la Santa Messa; alle 13.00 pranzo e tempo libero custodendo il silenzio e godendo della pace del luogo. Alle 15.00 un momento di condivisione; ancora spazio per la preghiera dalle 16.30 con l’adorazione eucaristica e la preghiera dei vespri.

 Informazioni utili 
Per motivi logistici come la preparazione del pranzo e i sussidi per la preghiera, la fraternità chiede a chi intende partecipare di manifestare la propria adesione ai numeri 0823 911898 e 333 8939296. Il supporto a questa giornata e delle iniziative future, non essendo previsto alcun costo, è affidato alla generosità e disponibilità delle offerte dei partecipanti (scarica la locandina con le informazioni complete).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.